Come scegliere i fiori da piantare per decorare gli esterni con l’arrivo del sole

come scegliere i fiori da fiori per decorare gli esterni

Come scegliere i fiori da piantare per decorare gli esterni con l’arrivo del sole

Con l’arrivo delle prime giornate di sole, la voglia di arricchire le nostre terrazze e i ostri giardini, con fiori colorati e profumati aumenta. La scelta è vastissima e orientarsi a volte risulta complicato. Si deve valutare la posizione in cui si trova il terrazzo o il giardino, per capire se tende a stare in ombra o ai diretti raggi solari per la maggior parte del tempo. Da non dimenticare anche la nostra propensione al giardinaggio, inutile acquistare piante complicate da gestire se ci muoiono anche quelle finte.

fiori da piantare per decorare gli esterni

Come scegliere i fiori da piantare per decorare gli esterni con l’arrivo del sole

Vediamo qualche idea su quali piante acquistare per abbellire le nostre terrazze.

I mughetti

come scegliere i fiori da AdobeStock 139601038

Questa pianta dai fiori bianchi e delicati, con grandi foglie di un verde acceso, viene spesso dimenticata. Eppure il suo profumo è davvero inebriante. Crescono benissimo in piena tera e quindi sono ideali da piantare in giardino ma sono molto semplici anche da far sopravvivere in vaso. L’importante è che stiano in ombra per la maggior parte del tempo. Quindi se vogliamo rendere bello ed elegante un terrazzo o una finestra con un’esposizione non esattamente felice, questa pianta fa al caso nostro.

Le peonie

come scegliere i fiori da AdobeStock 270166460

Anche le peonie con i loro fiori a cespuglio, possono esser piantate con l’arrivo delle prime giornate di sole, viste le dimensioni che possono raggiungere sono un tipo di pianta che andrebbe messa in giardino. Una volta attecchito non ha bisogno di grandi cure e tende a crescere rigogliosa su ogni tipo di terreno.

LEGGI ANCHE:  Come sostituire lo zucchero: 8 ingredienti salutari e le giuste dosi

I gladioli

come scegliere i fiori da AdobeStock 103567250

Se ci piace aspettare che il caldo sia un po’ più intenso prima di pensare ad abbellire i nostri giardini e le nostre terrazze, attendiamo maggio o aprile e piantiamo i gladioli. Belli e scenografici dobbiamo interrarli di almeno 8 centimetri e distanziati di almeno 25 centimetri l’uno dall’altro. Ricordiamoci di sostenerli con un bastoncino, i venti e le piogge primaverili, potrebbero farli piegare.

Le dalie

come scegliere i fiori da AdobeStock 240031079

Per chi non teme il freddo e decide di poter dedicarsi al giardinaggio anche nei mesi freddi, il fiore da scegliere è la dalia. Si pianta a fine gennaio, mettendo i semi ad una profondità di 15 centimetri e distanziandoli di 60 centimetri. Ci godremo la loro precoce fioritura in attesa che sboccino le altre piante.

Non ci resta che scegliere che aspetto far prendere al nostro giardino o alla nostra terrazza!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...