Come sistemare la frutta in una cucina piccola. Idee salvaspazio di riciclo!

Nella vostra cucina c’è poco spazio e non avete idea di come poter sistemare la frutta e la verdura? Ecco delle utilissime idee che vi permetteranno di fare un po’ di ordine riciclando.

1.Cestini di metallo: idea numero 1

Appendete ad una parete una vecchia scala di legno. Sopra ogni gradino appoggiate dei cestini di metallo. All’interno di ogni cestino potete adagiarvi la frutta e la verdura. Un’idea fantastica che non occuperà molto spazio.

Fonte immagine

2.Cestini di metallo: idea numero 2

Questi cestini di metallo sono stati fissati con dei ganci metallici a delle assi di legno appese in verticale. Una soluzione un po’ più rustica ma comunque molto bella.

Fonte immagine

3.Cestini di metallo: idea numero 3

Perchè non utilizzare i pallet di legno anche per fare ordine in cucina? Fissate un grosso pallet di legno verticalmente sopra una parete usando dei chiodi o delle viti. Prendete ora dei cestini di metallo e usando dei ganci metallici o delle fascette appendeteli al legno.

Prendete delle etichette di plastica e scrivete con un pennarello la verdura o la frutta che andrà riposta nel cestino. Appoggiate l’etichetta al contenitore metallico e potrete riporre i vostri alimenti. La vostra cucina sarà sempre ordinata.

Fonte immagine

4. Cestini di metallo e dispenser per i fogli da ufficio

Se avete poco spazio potete impilare i cestini di metallo uno sopra l’altro in questo modo i vostri ortaggi saranno accessibili più facilmente.

Anche i dispenser  che si usano per  mettere i fogli in ufficio sono perfetti per poterci mettere la frutta o la verdura. Per tenerli fermi potete creare all’interno di un mobiletto della cucina una sorta di griglia utilizzando delle bacchette di plastica.

LEGGI ANCHE:  Soluzioni geniali, idee salvaspazio: ecco come ricavare spazi nuovi per organizzare la tua casa

Fonte immagine

5.Cestini di legno: idea numero 1

I cestini di legno possono essere utilizzati in diversi modi anche per poter mettere la frutta o la verdura. Fissate una lunga asse di legno ad una parete, create con dei piccoli pezzi di legno degli appendini. Ora potrete sistemare i vostri cestini. Un’idea magnifica.

Fonte immagine

6.Cestini di legno: idea numero 2

Simile all’idea precedente, ma i questo caso i cestini sono stati appesi con dei chiodi al bancone della cucina.

Fonte immagine

7.Sacchetti con gli scampoli di stoffa

Amate il fai da te? Con degli scampoli di stoffa potete realizzare dei sacchetti che saranno perfetti per poterci riporre la vostra frutta.  Un modo molto economico e di grande effetto.

Fonte immagine

Buon riciclo creativo a tutti!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...