Come trattare l’acne col derma roller

acne e derma roller

Come trattare l’acne col derma roller.

L’acne è una malattia che colpisce soprattutto il viso e che di solito comincia nell’adolescenza e si caratterizza per dei foruncoli rossi pruriginosi, che assumono quest’aspetto per via di una infiammazione delle ghiandole sebacee.

Per solito l’acne sparisce col passare del tempo, ma quando si presenta va trattata con prodotti appositi. Oggigiorno di rimedi efficaci contro questa condizione ce ne sono parecchi e uno dei più risolutivi è il derma roller.

Che cos’è il derma roller?

Si tratta di una sorta di rullo dotato di aghi microscopici. Il compito di questi aghi è quello di forare la pelle dando il via a un processo che si chiama “microneedling”.

Questi apparecchi non costano molto. In commercio se ne trovano a partire da 15 euro e quelli più sofisticati e professionali arrivano intorno ai 50.

Si tratta di strumenti abbastanza facili da adoperare, ma occorre fare in modo che la parte da trattare e anche l’apparecchio siano ben puliti prima dell’uso.

Dato che questi rulli presentano degli aghi, sia pure microscopici, che bucano la pelle, occorre usarli con criterio e anche con una certa parsimonia, perché un uso eccessivo o sconsiderato potrebbero anche danneggiare l’epidermide. Non si dovrebbe mai passarlo nella stessa zona per più di due, massimo tre volte a settimana.

Come trattare l’acne col derma roller

Come usarlo

Come si diceva, la prima cosa è pulire per bene la zona del viso da trattare, dopodiché si passa il rullo in senso verticale sulla parte interessata dall’acne. Con delicatezza e per un massimo di due minuti. Fatto questo, la pelle va lasciata riposare per almeno cinque minuti (meglio dieci) e poi si ripete l’operazione, ma stavolta in senso orizzontale e per altri due minuti. Fa’ in modo di evitare il contorno occhi, quello della bocca e i punti neri.

LEGGI ANCHE:  Acne, brufoli e pelle grassa: ecco come combatterli in maniera naturale ed efficace

Quando hai finito, devi lavare con cura la zona di pelle che hai trattato e poi applicare una crema idratante specifica per la pelle. Anche il derma roller va ripulito con grande cura per evitare possibili infezioni.

Come agisce il derma roller

In buona sostanza coi suoi aghetti stimola la produzione di collagene e impedisce il riformarsi dei foruncoli. Prima e dopo ogni impiego, è meglio disinfettare il derma roller con dell’alcool.

ATTENZIONE: Il nostro consiglio è quello di rivolgersi ad un dermatologo prima di decidere quale trattamento intraprendere.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...