Come usare il correttore: le 10 cose da fare e da non fare (VIDEO)

Ecco come usare il correttore, 10 consigli tutti per voi!

A volte sembra che il correttore sia sia una benedizione, altre una maledizione, ma quando si sa come applicarlo correttamente diventa una base fondamentale per il trucco. In questo articolo tratteremo le 10 cose principali che nessuno ti dirà mai sul correttore e ti mostreremo in un video tutorial come creare una base super coprente.

Come usare il correttore: va prima o dopo il fondotinta?

Gli esperti suggeriscono di applicarlo dopo in modo da uniformare la pelle con il fondotinta e poi applicare nei punti critici il correttore.

Come usare il correttore verde

I correttori verdi neutralizzano le zone rosse sul viso, come imperfezioni o macchie rosse. Usa il correttore verde per nascondere meglio l’acne, ma non utilizzare il verde sulle parti più scure del viso, come occhiaie o macchie.

Come usare il correttore giallo

Il giallo aiuta a uniformare il tono della pelle soprattutto per occhiaie che tendono al viola. Il giallo è il colore correttore più sicuro e funziona bene per le donne che presentano zone violacee sul viso. Questo tipo di correttore va applicato prima del fondotinta.

come usare il correttore

Termina il make up con fondotinta in polvere

Ottimo come base, ma anche per ritocchi veloci fuori casa. Basta usare una polvere traslucida con un pennello grande e soffice per ridare luminosità ad un trucco spento.

Scegli One Shade Lighter

Quando scegli un correttore, vai su una tonalità più leggera del tuo fondotinta. Se stai applicando un correttore su aree scure o rosse l’uso di una tonalità più chiara del resto del trucco ti aiuterà a uniformare i toni.

LEGGI ANCHE:  Macchie sulle mani: massaggia questa crema, toglie macchie e rughe da subito senza spendere soldi!

Può anche essere un primer

Niente aiuta il tuo ombretto a rimanere al suo posto più di un ottimo primer, soprattutto se stai pianificando una serata lunga. Puoi usare il correttore come primer perché funziona esattamente da ottima base, liscia e antiscivolo per il tuo ombretto. Inoltre ti aiuterà a rendere i colori che hai scelto per il tuo make up più vividi perché neutralizza il colore naturale delle palpebre.

Evita l’aspetto “incrostato”

Per prima cosa, scegli un correttore più leggero per evitare un aspetto “macchiato”. Assicurati di preparare la tua pelle con un gel o una crema idratante, la pelle secca sotto il correttore può facilitare la comparsa di fastidiosi inestetismi.

Usa sempre una spugna

Per una distribuzione più uniforme, applica una piccola quantità di correttore lungo la parte inferiore dell’occhio (in quattro o cinque piccoli punti). Usando una spugna per trucco, tampona delicatamente il correttore sulla pelle. L’applicazione a punti aiuterà una distribuzione uniforme del correttore.  

Usalo per ripulire gli errori di trucco

Pulisci il mascara (o altro trucco) immergendo un batuffolo di cotone in un po’ di correttore per correggere eventuali errori del tuo make up.

Tutorial per base viso super coprente!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...