Come Vedono Le Persone Miopi Senza Occhiali: Questo Artista Ce Lo Mostra In 10 Incredibili Dipinti Ad Olio

Un’artista sudafricano ha realizzato dei dipinti usando una prospettiva particolare: quella delle persone con problemi di miopia. L’artista ha voluto raffigurare la realtà come la vedono le persone miope. Così con queste tele ad olio l’artista ha mostrato il mondo sfocato, ma anche surreale e suggestivo dei miopi.

FOTO 1

L’artista si è diplomato nel 1990 in Graphic Fine Art presso la Nelson Mandela Metropolitan University, Philip e decide di viaggiare alla scoperta del Vecchio Continente: tra il 1991 ed il 1994 sviluppa il suo stile dedicandosi a murales, ritratti in pastello e carboncino, disegni ad acquerellopenna ed inchiostro.

FOTO 2

FOTO 3

Nonostante ama i paesaggi nelle sue opere, per Philip :

la rappresentazione del paesaggio “visto” è semplicemente un veicolo attraverso il quale navigo in un territorio di un’altra natura. Un paesaggio meno ordinario; dove la linea tra il regno fisico e quello spirituale è stata apparentemente rimossa. Tuttavia, questi scenari non sono destinati ad essere di natura surreale. Speriamo che sembrino curiosamente familiari e convincenti.”

FOTO 4


In molti casi i paesaggi sono affollati di gente.

Le figure nel paesaggio servono come corrieri e riflettori della luce che cade su di loro. Bagnato dalla luminosità, è mia speranza che diventino più belliPer me, la luce è l’ultimo soggetto perché incarna l’apice di tutta la realtà.

FOTO 5

FOTO 6

FOTO 7

FOTO 8

Lo stile di Barlow è unico e sorprendente; su questi dipinti gli occhi di chi guarda si soffermano più a lungo, in maniera più attenta, cercando di mettere più a fuoco.

Infatti “non tutte le informazioni vengono fornite, e ciò consente quindi allo spettatore la possibilità di creare le proprie storie e significati.”

FOTO 9

LEGGI ANCHE:  La ragazza con l'orecchino di perla: il più bel quadro d'Olanda

FOTO 10

Philip vive a Riebeek Kasteel, vicino Cape Town-Sudafrica, è sposato ed ha due figli e due cani, come ci tiene a sottolineare sul suo sito. Visitate il suo sito se volete!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...