Con 2 melanzane e delle patate preparo questa meraviglia | La cuocio in padella!

pasticcio di melanzane senza forno AdobeStock 183110201

Un rustico da preparare per cui leccarsi i baffi è il pasticcio di melanzane.

Questa ricetta svuota frigo sarà saporita e sfiziosa e avvicinerà i più reticenti alle melanzane.

La ricetta qui di seguito non prevede l’utilizzo del forno ma quello della cottura in padella. Tuttavia sarà comunque indicato come poter cuocere il nostro pasticcio anche in forno.

Vedrai: sarà un vero e proprio successo culinario e sarà un gioco da ragazzi.

Mettiamoci subito a lavoro!

Pasticcio di melanzane

Pasticcio di melanzane: ingredienti.

Per cucinare un pasticcio da dividere in 4 porzioni occorrono i seguenti ingredienti:

  • Olio quanto basta
  • 5 o 6 fette gr di Scamorza
  • 2 spicchi d’aglio
  • 100 gr di parmigiano
  • 1 uovo
  • Qualche foglia di basilico
  • Sale quanto basta
  • 4 patate
  • Pepe quanto basta
  • 2 melanzane
  • 1 peperoncino (opzionale)

Procedimento.

Per prima cosa tagliamo le melanzane a cubetti di circa 1 centimetro.

Dopodiché in una pentola versiamo l’olio, l’aglio leggermente schiacciato e il peperoncino tritato. Quando gli ingredienti nella pentola cominceranno a friggere andiamo ad aggiungere le melanzane.

Aggiungiamo il sale, il pepe per poi coprire con il coperchio e lasciamo cuocere per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto gli ingredienti.

Quando le melanzane saranno pronte allontaniamo la pentola dal fornello.

A questo punto prendiamo le patate precedentemente cotte, eliminiamo con le mani la buccia e schiacciamole con una forchetta per poi aggiungerle nella pentola delle melanzane. Portiamo dentro qualche foglia di basilico spezzata grossolanamente e il formaggio grattugiato. Continuiamo la preparazione portando dentro anche un uovo e dopo mescoliamo per bene con un cucchiaio.

Una volta che tutto apparirà omogeneo adagiamo una pentola dai bordi alti su un fornello e versiamo dentro un po’ d’olio. Quando l’olio sarà un po’ caldo trasferiamo metà del nostro pasticcio nella padella. Dopo aver spalmato il pasticcio per bene sul fondo lasciamolo cuocere su una fiamma bassa per 5 minuti.

LEGGI ANCHE:  Torta Pere e Noci: facilissima e veloce, per palati sopraffini!

Ora aggiungiamo le fette di scamorza per poi coprire tutto con la metà rimasta inutilizzata del nostro pasticcio.

Successivamente adagiamo sopra con un coperchio e facciamo cuocere per poco più di 10 minuti per lato.

Invece se vogliamo cuocere in forno basterà creare il pasticcio in una teglia e far cuocere per un quarto d’ora a 200 gradi.

Quando il pasticcio di melanzane sarà pronto lasciamolo raffreddare a temperatura ambiente.

Sarà ancora più buono.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...