Con questi pochi ingredienti ho preparato un Tiramisù ma da bere | Un dessert che non puoi immaginare quanto è buono!

con questi pochi ingredienti ho tiramisu da bere

Tiramisù da bere: il dessert per stupire

Hai voglia di una bevanda dolce ma diversa dal solito? Una bevanda che sul tuo palato riesca a portarti il gusto di un buon tiramisù? Allora devi assolutamente preparare un buon tiramisù da bere!

Sì, hai capito bene: un tiramisù da bere con una semplice cannuccia.

Qui di seguito troverai la ricetta per ricreare, in modo molto semplice, un delizioso tiramisù da bere perfetto per stupire i tuoi ospiti.

Farai un figurone!

Vediamo quali sono i procedimenti da seguire.

con questi pochi ingredienti ho tiramisu da bere

 

Tiramisù da bere: ingredienti per la gelatina di caffè.

Per realizzare la prima parte della preparazione occorrono i seguenti ingredienti:

  • 380 ml di acqua calda
  • 7 gr di gelatina in fogli
  • 40 gr di caffè macinato in grani
  • 50 gr di zucchero

Gelatina di caffè.

La prima cosa da fare è quella di estrarre il caffè sistemando in un colino rivestito con della carta il caffè macinato. Dopodiché sistemiamo sotto una ciotolina e andiamo versare l’acqua calda sul caffè. Compiendo quest’azione potremo vedere il liquido cadere, man mano che si crea, nella ciotolina. Aggiungiamo dentro lo zucchero e mescoliamo per bene.

Successivamente mettiamo a bagno la gelatina nell’acqua ghiacciata. Quando la gelatina si sarà ammorbidita trasferiamola nel caffè zuccherato e lasciamola sciogliere.

Quando il composto si sarà raffreddato portiamolo in frigo per circa 5 ore.

Nel frattempo realizziamo il tiramisù al latte.

Tiramisù da bere: ingredienti per il tiramisù al latte.

Gli ingredienti utili sono:

  • 30 gr di latte condensato
  • ½ cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 40 gr di zucchero
  • 100 gr di mascarpone
  • 350 ml di latte
LEGGI ANCHE:  Girelle ripiene al formaggio: ricetta sfiziosa e velocissima

Tiramisù al latte e preparazione del topping.

In una ciotola lavoriamo il mascarpone per farlo ammorbidire. Dopo aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo per poi integrare il latte condensato e dopo versare il latte in 3 riprese.

Successivamente aggiungiamo l’estratto di vaniglia e riprendiamo ad amalgamare correttamente.

Completata quest’operazione portiamo un po’ del composto realizzato in una ciotola pulita. In seguito adagiamo la ciotola in un’altra piena di acqua ghiacciata.

Per ottenere il topping dobbiamo aggiungere 200 millilitri di panna da montare e 15 grammi di zucchero. Dopodiché lavoriamo tutto con uno sbattitore elettrico. Mi raccomando: sempre mantenendo la ciotola sull’acqua ghiacciata..

A questo punto dobbiamo solo assemblare le preparazioni per realizzare il tiramisù da bere.

Recuperiamo la nostra gelatina di caffè dal frigo. Riduciamola a pezzi con un coltello e trasferiamo il risultato nei bicchieri che andremo a servire a tavola.

Dopodiché versiamo il tiramisù al latte e dopo il nostro topping. Livelliamo per bene la superficie e decoriamo spolverando abbondantemente del cacao amaro.

Non resta che infilare una cannuccia nel bicchiere e cominciare a bere.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...