Coniglio al Forno alla Pizzaiola: un Modo Nuovo di Gustare il Coniglio

Il coniglio al forno alla pizzaiola ha un sapore squisitamente mediterraneo.

E’ un secondo piatto leggero e sfizioso, perfetto da accompagnare anche solo ad una semplice insalata verde.

Per preparare il coniglio al forno alla pizzaiola segui passo passo la ricetta descritta di seguito.

coniglio al forno

Coniglio al forno alla pizzaiola

Coniglio al forno alla pizzaiola: ingredienti

Per questo coniglio al forno procurati i seguenti ingredienti (le dosi indicate vanno bene per 4 persone):

  • 1 coniglio
  • 8 patate medio-grandi
  • 400 grammi di passata di pomodoro
  • 250 grammi di olive nere
  • 2 cucchiai di origano
  • 2 spicchi d’aglio
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • un pizzico di sale e pepe

Coniglio al forno alla pizzaiola: procedimento

Fate il coniglio a pezzetti e lavateli.

Pelate, lavate e tagliate le patate a piccoli cubetti.

In una teglia abbastanza ampia mettete il coniglio insieme ai cubetti di patate, alle olive nere, agli spicchi d’aglio, spruzzate sale e pepe a piacimento e distribuite l‘origano a pioggia.

Ricoprite il tutto con un composto fatto di passata di pomodoro e due bicchieri di acqua.

Inserite in forno preriscaldato a 190° per un’ora abbondante; regolatevi da voi tenendo presente che i cubetti di patate devono risultare dorati e morbidi, mentre la salsa deve essersi sufficientemente addensata.

Durante la cottura, per almeno due o tre volte, rigirate sia il coniglio che le patate.

Il vostro coniglio al forno alla pizzaiola è pronto per essere servito, ben caldo, a tavola.

La pietanza è leggera e digeribile, ma anche sostanziosa in quanto apporta le proteine della carne e i principi nutritivi benefici, a cominciare dalle vitamine e i sali minerali, delle verdure.

Per questo motivo il coniglio così cucinato può seguire un primo smart e, data la presenza dei vegetali, si può evitare il contorno; se proprio lo desiderate, va bene un’insalata fresca.

LEGGI ANCHE:  Se sei vegano, attento alla pasta: non sempre è priva di componenti di origine animale

Se volete completare il pasto da veri chef, i vini ideali e pertanto consigliati, sono il Dolceacqua Rossese e la Malvasia Istriana.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...