Conservare i fiori di zucca correttamente per ricette da sballo!

bozza automatica 5

Ecco come conservare i fiori di zucca correttamente!

Diciamoci la verità, la vera sfida nella realizzazione di qualsiasi ricetta che li preveda come ingrediente principale, è proprio questa!

Soprattutto quando volete friggerli, poter godere della loro forma ben gonfia è prioritario per una riuscita perfetta. Sono deliziosi, gustosi, sfiziosi, ma hanno un grave difetto: appassiscono davvero troppo in fretta. Non raccogliete, né acquistate quelli rotti o dai colori poco sgargianti; sceglieteli solo quelli perfetti, tondi e pomposi.

E poi? Curiose? Iniziamo!

bozza automatica 4 2

Conservare i fiori di zucca al meglio: ecco come fare!

Innanzitutto, una volta scelti solo i boccioli migliori, badate bene a non schiacciarli nel sacchetto. Riponeteli in frigorifero, ma evitate tassativamente di sistemarli nel reparto più freddo del frigorifero. L’eccessiva umidità li rovinerebbe prematuramente.

Quando procedete alla loro pulitura, non metteteli direttamente sotto il getto del rubinetto, sono delicatissimi; bagnatevi un dito e accarezzateli per eliminare l’eventuale terriccio ancora depositato.

Con massima cura, poi, aprite i petali ed estraete il pistillo. Richiudete la corolla e procedete secondo la ricetta che avete scelto. Se volete cucinarli ripieni, colmate l’interno unendo piccoli pezzi alla volta, con un cucchiaino da tè, non esagerate con le quantità per non romperli. Poi richiudeteli con estrema attenzione e sistemateli sulla pirofila o nella padella. Agite sempre con cautela!

Sono fantastici nel risotto, ed in questo caso, potrete camuffare l’eventuale rottura, tagliandoli finemente ed inserendoli solo verso la fine della cottura per una resa fenomenale.

Però, però, fritti sprigionano tutte le loro più incredibili qualità. Realizzate una pastella leggera, magari scegliendo quella alla birra per non inzuppare i petali e afflosciarli, qui la nostra ricetta con i segreti rubati ad un grande chef. Cuoceteli fino a doratura completa, devono risultare rigidi e croccanti. Tamponateli per eliminare l’eccesso di untuosità, salateli e speziateli con erbe profumatissime, quelle che preferite!

Buon appetito!

Conservare i fiori di zucca al meglio per ricette da sballo: fate così!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...