Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Coronavirus, morte della mamma di Piero Chiambretti: i messaggi di cordoglio. E Serena Grandi chiarisce

Pubblicità

“La mamma di Piero Chiambretti non ce l’ha fatta. Le mie più sentite condoglianze”.

Pubblicità

Quello di Vladimir Luxuria su Twitter è stato il primo messaggio di cordoglio o comunque uno dei primi per la morte di Felicita, 83 anni, madre del simpatico conduttore di “#CR4 – La Repubblica delle Donne” su Rete 4.

Si è spenta a causa del Coronavirus due giorni fa, sabato 21 marzo, all’Ospedale Mauriziano di Torino. Era stata ricoverata col figlio, a cui è stato confermato il COVID-19 a seguito del tampone al quale era stato sottoposto giovedì scorso.

Oltre a Vladimir Luxuria, hanno espresso il proprio cordoglio per la scomparsa di Felicita, poetessa ed autrice di canzoni talvolta ospite in TV con Piero, anche altri personaggi televisivi. Per esempio il giornalista e conduttore Luca Telese ha ricordato, sempre su Twitter, di aver avuto “la fortuna” di conoscere la mamma di Chiambretti vent’anni fa: “Una donna ironica, intelligente, spumeggiante. Bastardo #corona, ci hai sottratto anche lei!”, ha scritto.

Francesca Barra, presenza fissa di “#CR4 – La Repubblica delle Donne”, ha salutato Felicita con un “ciao”, ricordandola come una “donna poetica e coraggiosa”; evidentemente perché aveva allevato il figlio da sola (come aveva dichiarato in un’intervista vent’anni fa, infatti, lei non aveva “mai elemosinato né affetti, né denaro né niente”, perché era “troppo orgogliosa” e proprio in quell’occasione si era scusata con Piero per non avergli mai rivelato chi fosse suo padre).

Francesca Barra ha idealmente chiesto a mamma Felicita di proteggere Piero “da lassù”; di dargli “la forza necessaria. Poi ha concluso: “Piero Chiambretti ha perso la sua mamma speciale. Il nostro cuore è con lui. Non ci sono più parole”.

Pubblicità

Anche i fan gli hanno inviato sui social le loro condoglianze e i loro migliori auguri di pronta guarigione. Tra i primi ad esprimere preoccupazione per il presentatore e per sua madre, erano state qualche giorno fa Serena Grandi e Iva Zanicchi, opinionista di “#CR4 – La Repubblica delle Donne”: si auguravano che Felicita ce la facesse.

Il chiarimento di Serena Grandi

Attraverso il suo profilo Instagram, l’attrice bolognese (che tra l’altro oggi, lunedì 23 marzo, compie 62 anni) ha voluto comunque rettificare e chiarire quanto avevano riportato i media.

Ha spiegato di essere stata ospite della trasmissione di Chiambretti “una volta” e non due, com’era stato scritto. Ciò era avvenuto precisamente il 28 gennaio scorso, quando hanno registrato una puntata.

Inoltre ha chiarito che l’aver detto “mi metto in auto-quarantena”, non dipendeva dall’essere stata a contatto con il presentatore; bensì da quanto ordinato agli Italiani dagli ultimi decreti governativi. Infine, ha spiegato di aver “baciato e abbracciato” Piero “in tempi non sospetti”.


Potrebbe interessarti anche...