Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Creare dei vasi rustici riciclando… Risultato garantito!!!

Le Pringles sono patatine chips famose in tutto il mondo, molto buone ma allo stesso tempo estremamente caloriche. Il problema è che hanno un po’ l’effetto delle ciliegie (una tira l’altra) e ciò è dovuto anche alla loro confezione, costituita da un tubo di cartone resistente all’interno del quale le patatine sono disposte in modo ordinato, l’una sull’altra.

Se anche voi siete amanti delle Pringles (ma anche se non lo siete) il seguente tutorial vi offrirà un modo per sentirsi meno in colpa una volta finito il tubo. Invece di gettarlo tra i rifiuti potremo infatti dargli un nuovo motivo di essere, realizzando un bellissimo vaso rustico in pochissimo tempo.

Quel che serve è dello spago dall’aspetto piuttosto rustico (come il filo di juta) nonché la regina dei lavoretti fai da te, la colla a caldo con relativa pistola.

Creare un vaso rustico con il tubo delle Pringles è assolutamente semplice, anche se richiede un po’ di calma perché bisogna procedere a piccoli passi. In altre parole, non dovremo fare altro che incollare, partendo dal fondo del tubo, il nostro spago di juta man mano che si applica la colla a caldo.

Non facciamo l’errore di spargere l’intero tubo o buona parte di esso con la colla per poi fare le corse a coprire tutto con lo spago: il risultato sarà pessimo. Il segreto è infatti quello di avvolgere strato per strato il filo rustico dal basso verso l’alto, facendo in modo che non restino spazi scoperti a far vedere la superficie del tubo. Alla fine sarà necessario annodare bene lo spago come mostrato nel video.

L’aspetto del vaso rustico è già molto gradevole, tuttavia possiamo arricchire con delle decorazioni a scelta. In questo caso, nel tutorial qui presente, si è scelto di applicare dei fiori finti con delle foglie ricavate un panno di feltro. Buona visione e buon lavoro!


Potrebbe interessarti anche...