Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Creare un angolo per meditare nella propria casa: la nostra guida!

Siete amanti della meditazione o dello yoga e avete deciso di creare un angolo in casa per meditare in completa tranquillità? Niente panico, ci siamo qui noi con tantissimi consigli utili!

Moltissime persone amano meditare, dedicare un po’ di tempo a se stessi soprattutto a fine giornata, dopo aver lavoro e aver svolto determinati impegni per tutto il giorno.
La meditazione aiuta a riflettere, a rilassare il corpo, la mente e a contrastare lo stress e l’ansia.


credit foto

Non tutti però, hanno la possibilità di andare in un centro apposito o di praticare l’attività in giardino, quindi la soluzione perfetta è quella di creare un proprio angolo personale nella casa.
Non preoccupatevi, non vi servirà uno spazio grandissimo o una stanza intera, vi basterà un angolo anche nella vostra camera o nel soggiorno!

Ecco la nostra guida, ricca di consigli utili che trasformeranno la vostra vita!

Creare un angolo per meditare in casa e aver cura di te.


credit foto

Per prima cosa, è fondamentale decidere in quale stanza della casa vogliamo realizzare il nostro angolo per la meditazione.
Che sia la camera da letto o il salone, deve essere un posto accogliente e dove ci sentiamo bene. La stanza ideale deve farci rilassare al 100% e non deve procurarci ulteriore stress.
Se preferite, poiché abitate in compagna o lontano da tutti, potete anche realizzare il vostro angolo sul balcone, sul terrazzo o nel giardino!
Non ci sono regole da dover seguire, l’angolo di meditazione può essere completamente illuminato o soffuso, l’importante è che sia come voi lo immaginate.
L’unico consiglio, fondamentale, è quello di crearlo in uno spazio privo di caos, disordine e confusione, quindi lontano da rumori o attività che possono disturbare la meditazione.


credit foto

Una volta che avete scelto definitivamente il vostro angolo, è il momento di decorarlo e renderlo personale. Fondamentale è inserire un tappeto da yoga, perfetto per praticare tutti gli esercizi per la meditazione.
Tutti gli altri oggetti sono a vostra scelta, potete aggiungere delle candele profumate, degli incensi, un po’ di cuscini e tutto quello che preferite! Non dimenticate di inserire anche qualche bella piantina d’interno, sono in grado di rilassare il corpo e la mente, riducendo notevolmente lo stress.
Un consiglio molto importante è quello di inserire dei suoni naturali nella stanza. Se abitate in città ed è impossibile essere circondati da un po’ di silenzio, questi suoni vi aiuteranno a coprirli e a ricordarvi la bellezza della natura.


credit foto

Infine, non dimenticatevi di utilizzare degli outfit esclusivamente per la meditazione! Vi aiuteranno a staccarvi dalla quotidianità della vostra vita e dai vostri impegni.
Utilizzate materiali eco-friendly comodi e che permettono alla pelle di respirare, come il cotone.

 


Potrebbe interessarti anche...