Crema al latte senza panna e senza uova, per fantastici dessert e farciture

crema al latte senza panna AdobeStock 46397114

Crema al latte senza panna e senza uova, per dessert e farciture

Chi ama fare dolci è sempre alla ricerca di novità su come farcirli, creme diverse trasformano la stessa identica base in un dessert completamente differente.

crema al latte senza panna AdobeStock 46397114

 

Spesso, però, le farciture per dolci risultano tutte con lo stesso sapore e sono anche pesanti perché contengono le uova.

Oggi faremo la crema al latte, velocissima e molto particolare, inoltre si presta a diverse trasformazioni.

Crema al latte senza panna e senza uova, per dessert e farciture

Ingredienti:

  • mezzo litro di latte intero,
  • 120 grammi di zucchero,
  • 35 grammi di amido di mais,
  • 1 fialetta di essenza di vaniglia.

Preparazione

Impiegheremo più tempo a leggere la preparazione che a farla.

In un pentolino mettiamo l’amido e metà latte, mescoliamo bene fino a che l’amido sarà completamente miscelato e senza grumi. Aggiungiamo lo zucchero e la fialetta di vaniglia, lavoriamo ancora di frusta per sciogliere lo zucchero, a questo punto portiamo sul fuoco. Mescolando continuamente facciamo addensare, quando giunge a bollore togliamola dal fuoco e mescoliamo velocemente per stemperare la temperatura. Copriamo con pellicola a contatto, lasciamo che raffreddi a temperatura ambiente e poi mettiamo in frigo per tre ore prima di usarla.

Crema al latte senza panna e senza uova: Come utilizzarla

Possiamo usare la crema per farcire i dolci oppure può essere consumata anche al cucchiaio.

 

Nel primo caso, si presta davvero a mille farciture, inserita in un pan di Spagna tagliato a trancetti, diventa una perfetta merenda, comoda anche da dare ai bambini per l’intervallo a scuola.

Possiamo anche farcire un impasto al cacao, magari arricchendo la crema con gocce di cioccolato.

Per un dolce di compleanno, coloriamola con tinte diverse, usando i coloranti alimentari e facciamo più strati nello stesso dolce, creeremo un arcobaleno di dolcezza.

LEGGI ANCHE:  Biscotti ripieni alle mele: facili, veloci e buonissimi!

Volendo servirla al cucchiaio, abbiamo diverse opzioni:

  • affogata nell’amaretto e guarnita con amaretti sbriciolati,
  • decorata con amarene sciroppate,
  • bagnata con il topping al cioccolato e guarnita con piccole meringhe.

Per servirla potremmo usare dei biscotti con la funzione di cucchiaino, le lingue di gatto fanno proprio al caso nostro ma anche pavesini o savoiardi tornano utili allo scopo.

Abbiamo capito che questa crema al latte, con il suo gusto delicato si presta davvero ad ogni preparazione, la prepareremo a ripetizione!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...