Crema al pomodoro piccante: uno spettacolo per crostini e verdure

crema al pomodoro piccante uno AdobeStock 25433781

Crema al pomodoro piccante: una delizia per crostini e verdure

Oggi vi proponiamo la ricetta di una salsa al pomodoro piccante che si adatta a diverse situazioni. Potrete infatti utilizzarla sia per condire la pasta, che per farcire i crostini oppure per rendere più stuzzicante la carne. E’ una soluzione che potete usare quando siete stanchi del solito sapore del pomodoro e disiderate qualcosa in più. Di seguito troverete elencati gli ingredienti necessari da comprare e il procedimento per realizzare questa bontà.

Crema al pomodoro piccante: una delizia per crostini e verdure

Crema al pomodoro piccante: una delizia per crostini e verdure

Ingredienti

  • 350 gr di salsa di pomodoro (passata rustica)
  • olio
  • sale
  • basilico qualche fogliolina (da togliere a fine cottura)
  • 1 scalogno
  • 1 aglio
  • 2 peperoncino piccanti
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di aceto di mele

Procedimento

Prendete una pentola con i bordi alti e mettete a scaldare l’olio extravergine di oliva. Poi aggiungete l’aglio tritato, lo scalogno, e per ultimo qualche foglia di basilico, facendo attenzione a farli dorare, ma non bruciare. Tagliate poi il peperoncino e unitelo al soffritto. Girate poi con cura utilizzando un cucchiaio di legno. Noterete già a questo punto un profumo aromatico incredibile.

A questo punto versate anche la salsa di pomodoro e aggiustate di sale a seconda del vostro gusto personale. Fate cuocere per circa quindici minuti girando di tanto in tanto utilizzando la fiamma media. Una volta che la salsa avrà raggiunto una certa densità, aggiungete anche un cucchiaino di zucchero di canna e l’aceto di mele.

Ora proseguite con la cottura però a fiamma vivace fino a quando non si sentirà più l’odore dell’aceto che nel frattempo sarà evaporato. Ultimata la cottura, togliamo le foglioline di basilico e rendete la salsa omogenea frullando il tutto con il frullatore al immersione o minipimmer dandogli una consistenza cremosa. Se non consumate tutta la salsa, potete conservarla nel frigorifero per circa tre giorni, mettendola in un vasetto di vetro.

LEGGI ANCHE:  2 ingredienti e niente forno, per il Fudge: ve ne innamorerete!

crema al pomodoro piccante uno AdobeStock 25433781

Servite le vostre verdure con questa crema di pomodoro piccante mettendo sopra ogni piatto una fogliolina di basilico come decorazione. Buon appetito a tutti!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...