Crema di cime di rapa: deliziosa, disintossicante e rimineralizzante

crema di cime di rapa 1

La crema di cime di rapa non è una semplice minestra autunnale! Riscalda corpo e spirito, ricaricandoci di energia e fornendoci importanti micronutrienti, conquistandoci con un gusto unico.

Questi ortaggi tipici del Bel Paese sono, infatti, ricchi di sali minerali come il fosforo, il ferro e il calcio, di vitamina A, C, B2 e, inaspettatamente, di proteine vegetali.

Regalano una sferzata di energia all’organismo provato dai primi freddi, disintossicano il fegato e rinforzano le ossa, non solo, gli antiossidanti ivi contenuti permettono di combattere l’invecchiamento cutaneo, ostacolando l’attacco dei radicali liberi.

Assaporare questo piatto non sarà solo un piacere per il vostro palato, ma anche per la vostra linea e la vostra bellezza. Se desiderate una resa piccantina e davvero “riscaldante”, aggiungete un pizzico di peperoncino a piacere!

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

crema di cime di rapa 1

Crema di cime di rapa: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • cipolla bianca, 1
  • dado vegetale, 1 (realizzatelo voi, cliccate qui
  • cime di rapa, 1 mazzetto
  • patate medie, 4
  • acqua, 500 ml
  • panna liquida, 4 cucchiai
  • olio extravergine d’oliva, 4 cucchiai
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.
  • peperoncino, q.b. se gradito

Sciacquate le cime di rapa sotto al getto del rubinetto, strizzatele con cura e affettatele finemente.

Sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine.

Infine, occupatevi delle patate, pelatele e, con la mandolina, cercate di ottenere lamelle sottili; meno spesso saranno, più velocemente cuoceranno.

In un tegame alto e capiente, versate l’olio, unite la cipolla e fatela imbiondire a fiamma allegra. Aggiungete ora le cime di rapa, fatele appassire per qualche minuti, quindi inserite le patate l’acqua e il dado; abbassate il fuoco e lasciate andare con il coperchio inserito per una ventina di minuti.

Spegnete il gas e riducete tutto ad una crema liscia ed omogenea con il frullatore ad immersione. Infine, unite la panna, aggiustate sale e pepe e spolverate con una manciata di peperoncino se gradito.

Gustatevi ora un piatto davvero genuino e salutare, ve ne innamorerete.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...