Crema di zucchine e coriandolo: senza panna, veramente squisita!

prepara una crema leggera di AdobeStock 200415960

Crema di zucchine e coriandolo light: senza panna, veramente squisita!

Oggi ti proponiamo una deliziosa crema di zucchine e coriandolo: si tratta di una ricetta buonissima, ma che fa a meno della panna.

Crema di zucchine e coriandolo: senza panna, veramente squisita!

Comincia il tuo pranzo con questa crema/non crema leggera e deliziosa: nessuno noterà che non c’è nemmeno l’ombra della panna, anche se sembra il contrario.

Tra l’altro, il coriandolo ti può servire per molti altri tipi di ricetta, per esempio zuppe, creme e primi piatti.

Crema di zucchine e coriandolo: senza panna, veramente squisita!

Per questa ricetta ti servono questi ingredienti: un litro di brodo di pollo; tre zucchine; mezza cipolla; uno spicchio d’aglio; una manciata di coriandolo; 200 grammi di crema di formaggio spalmabile light (quella proteica); mezza tazza di latte per diluire leggermente la crema spalmabile; olio evo q.b.

La preparazione, passo a passo:

Uno. Cuoci le zucchine al vapore.

Due. Pulisci il coriandolo e mettilo da parte.

Tre. Poni una cucchiaio di olio evo in un tegame.

Quattro. Soffriggi la cipolla e l’aglio.

Cinque. Mischia la cipolla, l’aglio, il coriandolo, la crema spalmabile di formaggio light, il latte e le zucchine in un po’ di brodo.

Sei. Riscalda la crema di coriandolo a fuoco lento e aggiungi il resto del brodo di pollo.

Sette. Ora non ti rimane che servire in tavola questa ottima “crema” al coriandolo.

Un suggerimento: puoi sostituire le zucchine con altre verdure, come ad esempio i broccoli o i cavolfiori. Questi ortaggi danno al piatto quella consistenza cremosa che ci affascina.

Nota sul coriandolo: il coriandolo è un’erba aromatica utile in un gran numero di piatti; consumarlo apporta numerosi benefici anche per la salute, per esempio come tonico per il sistema digestivo.

LEGGI ANCHE:  Parmigiana di peperoni: è sfiziosa e diversa dal solito

Prima di affrontare questa deliziosa ricetta, segui questi consigli per far in modo di avere sempre coriandolo fresco.

La prima cosa è tagliare le punte secche di ogni gambo, così come le eventuali foglie danneggiate o marce.

In secondo luogo: ammolla il coriandolo e copri i gambi con acqua. Ciò ti aiuterà a eliminare il terriccio e altri residui. Adesso elimina l’eccesso di acqua e poni il coriandolo sopra un tovagliolo. Infine, avvolgi il coriandolo in un asciugamano umido e riponilo in una borsa con chiusura ermetica che metterai in frigo.

Adesso sai come avere sempre coriandolo fresco.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...