Crema Pasticcera al Cioccolato Bianco: ottima per farcire, fantastica al cucchiaio

crema pasticcera al cioccolato bianco AdobeStock 21024276

Crema Pasticcera al Cioccolato Bianco: puoi farcire di tutto!

In quante occasioni, pensando di fare qualcosa di dolce ci siamo fermati perché non sapevamo fare la crema pasticcera?

crema pasticcera al cioccolato bianco AdobeStock 21024276

Le creme rendono immediatamente golosa qualsiasi base per dolce, oggi impariamo a farla al gusto di cioccolato bianco.

Golosa e con una preparazione velocissima renderà unici tutti i nostri dolci.

Crema pasticcera al cioccolato bianco: Ingredienti

  • 250 ml di latte intero,
  • 1 tuorlo d’uovo,
  • 250 grammi di cioccolato bianco,
  • 20 grammi di amido di mais,
  • 50 grammi di zucchero

Con queste quantità otterremo circa 500 grammi di crema, utili per fare uno strato abbondante di un dolce medio. Nel caso ce ne servisse di più dovremo solo moltiplicare gli ingredienti.

Crema pasticcera al cioccolato bianco: procedimento

La primissima cosa da fare, è quella di mettere in congelatore una ciotola di metallo, ci servirà per raffreddare le crema, una volta pronta.

Mettiamo il latte con un pizzico di sale in un pentolino, e poniamo su un fuoco basso, deve scaldarsi ma non bollire.

In una pentola, fuori fuoco, inseriamo i tuorli e lo zucchero, lavoriamoli fino a che non diventano chiari e spumosi, solo a questo punto aggiungiamo l’amido di mais. Lavoriamo il composto fino a che non diventa liscio ed omogeneo e versiamoci sopra il latte ormai intiepidito.

Stemperiamo il liquido e portiamo la pentola su un fuoco basso, lasciamo che la crema si addensi.

Togliamo la pentola dal fuoco e mettiamo al suo interno il cioccolato bianco, più lo avremo ridotto a pezzetti piccoli, prima si scioglierà.

Una volta che la nostra crema sarà perfettamente liscia, trasferiamola nella ciotola di metallo che avevamo messo in congelatore, mescoliamo in modo che si raffreddi.

LEGGI ANCHE:  Pollo marinato al limone: un secondo leggero e gustoso!

A questo punto, mettiamola in un contenitore basso e largo e copriamola con la pellicola a contatto, riponiamola in frigo fino al momento di utilizzarla.

Usi

Questa crema è davvero buonissima, i modo per usarla sono davvero tantissimi, possiamo anche semplicemente servirla in ciotole monoporzione accompagnata da dei biscotti piatti che serviranno da cucchiaio.

Oppure se ci è avanzato un pandoro, tagliandolo orizzontalmente, bagniamo gli stati con una bagna al rum e poi ricopriamoli di crema, una glassa al cioccolato fondente e abbiamo un dolce elegantissimo.

Insomma questa crema è un vero e proprio salvavita, proviamola anche al gusto di cioccolato fondente, sostituendo il cioccolato bianco con quello nero, sarà squisita!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...