Creme solari: le marche migliori e peggiori secondo Öko-Test

creme solari le marche migliori crema solare

Creme solari: le marche migliori e peggiori secondo il test di una rivista tedesca

Creme solari: le marche migliori e peggiori secondo Öko-Test. Arriva l’estate e si ripropone l’esigenza di proteggere la nostra pelle dagli effetti nocivi del sole.

creme solari le marche migliori crema solare

Occorre scegliere una crema solare che sia la più adatta al nostro fototipo e che possibilmente non contenga sostanze chimiche discutibili.

A orientarci nella scelta adesso può essere utile un test commissionato dalla rivista tedesca di tutela dei consumatori Öko-Test, che ha stilato una classifica di 22 creme solari.

Più nel dettaglio, la rivista ha messo a paragone 22 confezioni di crema solare con fattore di protezione 30. Erano state comprate in farmacia, negozi bio e supermercati.

I risultati

Dagli esami condotti in laboratorio su questi prodotti è venuto fuori che alcuni di essi contengono sostanze dalle quali faremmo bene a stare alla larga.

Per esempio:

l’octocrilene, un filtro per gli ultravioletti che si ritiene possa formare una sostanza potenzialmente cancerogena e dannosa per il sistema endocrino;

l’etilesilmetossicinnamato: anche questo un filtro UV che può interferire con gli ormoni;

composti organoalogeni: si ritiene che possano dare allergie e in ogni caso si accumulano nell’ambiente. Tra l’altro non si sa nemmeno bene da dove vengono: ci sono ma sulle etichette non sono indicati;

composti PE: possono rendere la pelle più permeabile alle sostanze estranee; nei cosmetici si adoperano come emulsionanti;

composti della plastica: ne hanno trovati in otto confezioni.

Una raccomandazione

Una raccomandazione generale che arriva da questo test è che dovremmo dare la preferenza alle creme solari con filtri minerali come l’ossido di zinco (si usa tra l’altro per combattere l’umidità che si forma nelle pieghe corporeee: inguine, ascelle e così via) o il biossido di titanio: quest’ultimo si sa che può essere cancerogeno se inalato, quindi si devono assolutamente evitare gli spray.

LEGGI ANCHE:  La dieta del sole: scopri otto cibi che favoriscono la tintarella

Ma veniamo alla classifica.

Le creme solari migliori e peggiori

Nel test tedesco il punteggio massimo è andato a 4 creme solari:

Cien (Lidl)

Sun Dance Green

Alverde

Today

Buone” sono state giudicate le seguenti:

Lavera Sensitiv

Nivea Sun

Sufficiente” è risultata la crema Eucerin Sensitive.

Insufficienti” e pertanto sconsigliate:

Garnier Ambre Solaire

Piz Buin

Cetaphil

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...