Crespelle light saporite e leggere: ricetta veloce. Solo 160 kcal!

crespelle light saporite e leggere AdobeStock 42050286

Crespelle light saporite e leggere: da provare. Solo 160 calorie!

Crespelle light saporite e leggere. Se quel che vi va, adesso che cambia la stagione, è un pranzo o una cena diversi dal solito, allora la ricetta che vi proponiamo qui di seguito fa proprio al caso vostro.

crespelle light saporite e leggere AdobeStock 42050286

Si tratta di buonissime e appetitose crespelle ripiene. Ripiene, sì, ma anche dietetiche: una porzione conta infatti soltanto 160 calorie.

Ma eccoci alla ricetta.

Gli ingredienti, distinti tra crespelle, ripieno e besciamella

Per circa dodici crespelle servono questi ingredienti e queste quantità: 450 millilitri di latte; 180 grammi di farina; un uovo.

Per il ripieno: 300 grammi di spinaci sbollentati e strizzati; 150 grammi di ricotta light; 100 grammi di prosciutto cotto magro, a dadini; 60 grammi di parmigiano grattugiato; un uovo; pepe q.b.; sale q.b.

Per la besciamella light: 250 millilitri di latte; 20 grammi di amido di mais; quanto basta di noce moscata; quanto basta di pepe.

La preparazione

Le crespelle

La prima cosa è preparare le crespelle. Lo si può fare anche il giorno prima: si sbattono le uova in una ciotola, poi si aggiungono il latte e il sale. Quindi è la volta della farina, che dovrà essere stata setacciata e che va aggiunta un po’ alla volta, lavorando il tutto con una frusta a mano.

La frusta va fatta andare fino a che il composto non risulta omogeneo e senza grumi.

Dopodiché si unge il fondo di una padella antiaderente con un filo d’olio e si versa un mestolo del composto, agitando un poco la padella per livellare.

Dopo circa un minuto si gira la crespella e si fa andare a fiamma bassa anche dall’altra parte. Si va avanti così fino a che finisce il composto. Le crespelle si possono conservare in frigo per un paio di giorni.

LEGGI ANCHE:  Crespelle light con formaggio e prosciutto cotto

Il ripieno

Si rompe l’uovo in una boule, si aggiusta di pepe e di sale si lavora un po’ con una frusta, dopodiché si spolvera con 40 grammi di parmigiano, sempre mescolando.

Quindi si aggrega la ricotta, si prosegue a lavorare con la frusta (o anche semplicemente con una forchetta) e infine si aggiunge il prosciutto a dadini.

Unito il prosciutto, è la volta degli spinaci: mescolare tutto con cura per incorporare a puntino gli ingredienti.

A questo punto si unge una teglia con dell’olio extravergine di oliva, dopodiché si farciscono le crespelle col ripieno, si chiudono e si dispongono sopra la teglia medesima.

La besciamella

Si versa il latte in un pentolino, poi si aggiungono l’amido di mais, la noce moscata e il pepe: si mescola ben bene e poi si accende il fornello. Il tutto deve cuocere per qualche minuto e durante questo tempo bisognerà girare di continuo con una frusta a mano.

Quando la besciamella è pronta, ci si guarniscono le crespelle e poi si spolvera tutto quanto col resto del parmigiano grattugiato.

Adesso non rimane che mettere a cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi per dieci minuti o fino a che le crespelle non prendono una bella doratura.

Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...