Croccarella dell’orto: la schiacciatina di zucchine che piacerà a tutti!

bozza automatica 1 3

La croccarella dell’orto è una vera specialità: zucchine, fiori di zucca e cipolle sono le regine di questo piatto, avvolte da una base sottile e, ovviamente, croccante che stuzzica l’appetito.

Servitevi di ortaggi biologici e a chilometro zero per assicurarvi un gusto rotondo e un pieno di benessere.

Porterete in tavola un piatto genuino e sano, ricco di vitamine e sali minerali, vegetariano e profumatissimo.

Perfetto per un pranzo al sacco, ma non solo, apre in maniera sontuosa una cena con gli amici di sempre, accompagnato da un vino bianco frizzantino e aromatico. Incanterete i vostri ospiti, anche quelli dal palato più difficile e raffinato.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

Croccarella dell’orto: la strepitosa schiacciatina di zucchine che incanta tutti!

Croccarella dell’orto: ingredienti e preparazione

Per questa schiacciatina vegetariana procuratevi:

  • zucchine, 160 g
  • fiori di zucca, 8
  • cipolla, 1
  • farina di tipo 00, 250 g
  • acqua, 315 ml
  • sale, 2 cucchiaini
  • pepe, q.b.
  • olio d’oliva, q.b.
  • parmigiano o pecorino grattugiato, 30 g
  • pangrattato, q.b.

Preriscaldate il forno a 200°, foderate una teglia da 30 centimetri di diametro con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per farla aderire meglio al fondo e ai bordi. Se preferite potete ungerla e cospargerla con il pangrattato.

Preparate la pastella mescolando in una ciotola larga e capiente l’acqua, la farina e il formaggio grattugiato. Amalgamate bene con la frusta a mano.

Sciacquate gli ortaggi sotto al getto del rubinetto, asciugateli e affettate le zucchine sottilmente con la mandolina, tagliate la cipolla a fettine, eliminate il pistillo e la base dai fiori di zucca e spezzateli manualmente.

Tuffate tutte le verdure nella pastella e uniformate l’impasto.

Trasferitelo nella tortiera, livellate la superficie con la spatola e ungetela con un filo d’olio, spolverate un po’ di pan grattato e infornate per 50 minuti. Trascorso questo tempo, impostate 230° e proseguite la cottura per un altro quarto d’ora.

LEGGI ANCHE:  Involtini di melanzane | Provale con questo ripieno | Solo 50 Kcal a pezzo!

Sfornate la vostra croccarella quando è ben dorata e lasciatela intiepidire!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...