Crocchette di ceci: scopri come preparare questa ricetta gustosa ma light!

Crocchette di ceci: scopri la ricetta per preparare questo piatto gustoso!

I falafel sono un piatto tradizionale della gastronomia del Medio Oriente. Si tratta di polpettine di legumi molto speziate e cotte mediante frittura.

Si fanno per lo più con le fave, i ceci e i fagioli. Questi legumi vengono tritati e conditi con un mix di spezie che comprende sommacco (un arbusto che si trova anche nel Meridione d’Italia), cipolla, aglio, coriandolo e cumino.

I falafel erano la pietanza con cui si sostituiva la carne nei giorni di digiuno dei copti egiziani (la più grande comunità autoctona cristiana del Medio Oriente): in effetti falafel è la traslitterazione di un’espressione copta che vuol dire “con tanti fagioli”.

I falafel si possono trovare praticamente in tutto il Levante mediterraneo e non: in Libano, in Palestina/Israele, in Siria, in Giordania, in Egitto e anche in Iran.

Ma veniamo alla ricetta dei nostri falafel.

Crocchette di ceci: ingredienti

Gli ingredienti sono questi: sei spicchi d’aglio pelati; 425 grammi di ceci che avrai ammollato e scolato; 40 grammi di prezzemolo tritato; 30 grammi di foglie di coriandolo; 15 grammi di polvere di sommacco (facoltativo, potresti non trovarlo); 70 grammi di cipolla bianca tritata; 50 grammi di farina; un cucchiaio di succo di limone; due cucchiaini di lievito in polvere; sale q.b.; un cucchiaino di cumino, mezzo cucchiaino di pepe nero e quattro o cinque cucchiai di olio vegetale.

Procedi in questo modo

prendi un mixer e mettici dentro l’aglio, i ceci, il prezzemolo, il coriandolo, la farina, il succo di limone, il lievito in polvere, il sale, il cumino e il pepe nero e fai andare fino a che non ottieni un composto omogeneo;

LEGGI ANCHE:  Salame del Re: il delizioso roll crema e cioccolato. Un dessert da sballo!

questo composto lo versi in un contenitore a chiusura ermetica e lo riponi in frigo per almeno due ore, dopodiché ne prendi due cucchiai e con le mani dai forma a una polpetta, che poi schiacci dandole più o meno la classica forma delle crocchette; l’operazione è ovviamente da ripetere fino a che non hai finito tutto l’impasto;

data la forma alle crocchette, non ti rimane che mettere sul fuoco l’olio vegetale, in cui andrai a friggere quattro o cinque crocchette per volta, per due o tre minuti per lato.

Le crocchette sono pronte quando imbiondiscono da tutte e due le parti.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...