Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Crocchette filanti con scamorza e cuori di carciofo: una vera delizia!

Pubblicità

Crocchette filanti con scamorza e cuori di carciofo: la ricetta

Volete preparare un antipasto goloso, ma che sia allo stesso tempo leggero e con solamente 270 calorie? Ecco la ricetta per cucinare delle crocchette filanti con scamorza e cuori di carciofi.

Pubblicità

Ingredienti per fare delle croccanti filanti con scamorza e cuori di carciofi

avrete bisogno di:

  • 50 grammi di scamorza
  • 30 grammi di farina
  • 7 carciofi senza spine
  • 2 uova intere
  • Un pizzico di sale
  • Un pizzico di pepe nero.

Per pulire i carciofi avrete bisogno di : Mezzo limone

Per friggere le crocchette potete usare:  olio di semi di girasole.

Le dosi indicate sono per 4-6 persone.

Come cucinare le croccanti filanti con scamorza e cuori di carciofi: pulire e cuocere i carciofi

Pubblicità

Prendere il mezzo limone e passarlo sopra i carciofi, questo procedimento eviterà che i vostri carciofi possano diventare neri. Con le mani o con l’aiuto di un coltello, eliminare le foglie esterne dai carciofi, tenendo solo quelle più morbide.

Tagliare i gambi ed eliminare la parte fibrosa, presente dentro ogni carciofo. Tuffare i carciofi in una pentola colma di acqua e sale per un paio di minuti.

Scolare i carciofi dalla loro acqua di cottura e con un coltello, ridurli in pezzetti non troppo fini e metterli all’interno di una ciotola.  Condire i carciofi con un po’ di sale e un po’ di pepe nero.

Formare le crocchette

Con una grattugia da cucina, grattugiare la scamorza e unirla ai carciofi. Aggiungere un uovo intero e con un cucchiaio mescolare i tre ingredienti.  Con le mani prelevare una parte di composto

Formare delle palline piuttosto grossolane. In una ciotola rompere il secondo uovo e sbatterlo leggermente con una forchetta. All’interno di una seconda bacinella, mettere la farina. Tuffare le crocchette prima nell’uovo e poi infarinarle.

Cottura in padella

Versare abbondante olio di semi in una casseruola e una volta raggiunta la giusta temperatura inserire le crocchette.

Fare dorare le crocchette da entrambi i lati per assicurare di ottenere così una cottura uniforme. Quando tutte le crocchette saranno pronte, adagiarle sopra un piatto coperto con carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso.

Servire in tavola

Pubblicità

Portare in tavola le vostre crocchette filanti con scamorza e cuori di carciofi, ancora fumanti.

Buon appetito a tutti!

 


Potrebbe interessarti anche...