Crostata caprese: la torta salata golosa per stupirvi ancora!

crostata caprese la torta salata 1

La crostata caprese è una una vera golosità: una torta salata, non una pizza, con una farcitura fresca e genuina, vi farà fare un figurone!

Offritela come antipasto a cena con gli amici di sempre, strabuzzeranno gli occhi difronte alla sua magnificenza, ma non solo, al primo morso, andranno in visibilio per il gusto stratosferico.

Chiederanno il bis e il tris, andrà a ruba.

Una doppia cottura: la prima solo per la base, in bianco, con la carta da forno e i fagioli, in modo che cuocia in modo uniforme, la seconda per una decina di minuti, con tanto di ripieno per rendere croccanti i pomodori, scioglievole la mozzarella.

Presenterete un vero e proprio capolavoro gastronomico.

Curiose? Iniziamo!

crostata caprese la torta salata 1

Crostata caprese: ingredienti e preparazione

Per questa torta salata, procuratevi:

  • per l’impasto:
    • burro, 100 g
    • farina di tipo 00, 250 g
    • uovo, 1 solo il tuorlo
    • acqua ghiacciata, 100 ml
    • sale, q.b.
  • per la farcitura:
    • mozzarella, 150 g
    • pomodori, 3 grandi
    • fette di pancarré, 2
    • basilico, 3 foglie
    • olio extravergine d’oliva, 3 cucchiai
    • sale, q.b.

In una ciotola larga e capiente o nella planetaria, setacciate la farina, unite il burro freddo a pezzetti, il sale, il tuorlo. Impastate il tutto fino ad ottenere un composto sabbioso, quindi versate l’acqua a filo e proseguite a lavorare. Non appena la consistenza risulterà liscia e ben compatta, prelevatela, realizzate un panetto e avvolgetelo nella pellicola alimentare. Sistematela in frigorifero a rassodare per un’ora almeno.

Nel mentre, foderate una teglia da crostata del diametro di 22 centimetri con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per farla aderire bene al fondo e ai bordi. Se preferite, potete ungerla leggermente e infarinarla, rimuovendo poi l’eccesso.

Preriscaldate il forno a 200°.

LEGGI ANCHE:  Chips di patate al forno: ottime e veloci, con sole 140 calorie

Riprendete la frolla, stendetela con il mattarello, dovete ottenere uno spessore di ½ centimetro. Posizionatelo sullo stampo, fatelo aderire bene, realizzate dei bordi alti almeno 2 centimetri, quindi prelevate la rimanenza. Coprite con della carta da forno la superficie, distribuite fagioli o legumi secchi e infornate per 20 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare completamente.

Preparate il ripieno, tritate il basilico e inseritelo con il pane, precedentemente sbriciolato in una ciotola. Versate un cucchiaio d’olio, aggiustate il sale e amalgamate bene il tutto. Trasferitelo sul fondo della crostata. Tagliate i pomodori e la mozzarella a spicchi e posizionateli a raggiera, alternandoli gli uni all’altra. Cospargeteli con un filo d’olio e infornate nuovamente per 10 minuti. Quando il formaggio risulterà leggermente fuso, estraete la vostra crostata, lasciatela intiepidire leggermente e gustatela.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...