Crostata con pasta fillo e crema deliziosa e velocissima – Ricette light

crostata light con pasta fillo AdobeStock 201975862

Crostata light con pasta fillo con 200 calorie a porzione: ripiena di una deliziosa crema

Siete  a dieta ma non volete rinunciare al dolce? Ecco la ricetta per cucinare una buonissima e super leggera, crostata light con la pasta fillo.

crostata light con pasta fillo AdobeStock 201975862

Crostata light con pasta fillo: Ingredienti

Per fare una crostata con la pasta fillo, avrete bisogno di:

Vi servirà anche un po’ di acqua.

Le dosi indicate sono per quattro persone.

Preparare la pasta

Prendere la pasta fillo e dopo averla divisa a metà con un coltello, dividere ogni parte ancora in due metà identiche. Sistemare dentro una teglia per fare i dolci di forma rettangolare, un  foglio di carta da forno ed adagiare sopra di essa un pezzo di pasta fillo, avendo cura di tenere una porzione all’esterno della teglia, che vi servirà per fare il bordo.

Versare in una bacinella un po’ di acqua ed intingere al suo interno un pennello da cucina. Stendere un po’ di acqua sopra il primo strato di pasta fillo e posizionare sopra di esso un secondo foglio di pasta fillo. Inumidire anche questo foglio e proseguire ripetendo i passaggi.

Abbiate cura di tenere da parte un rettangolo di pasta fillo, che vi servirà per completare il dolce.

Comporre il dolce

Aiutandovi con un cucchiaio, stendere la crema pasticciera  sopra la pasta fillo, in modo uniforme. Aggiungere l’uva passa e posizionare sopra l’ultimo strato di pasta fillo. Piegare sopra di essa i bordi di pasta, precedentemente inumiditi uno alla volta con dell’acqua.

LEGGI ANCHE:  Bomboloni senza lievitazione con solo farina e yogurt, buonissimi!

Cottura in forno

Fare cuocere la vostra crostata light, in forno già caldo, ad una temperatura di 200°C per 8-10 minuti. Al termine della cottura, togliere la torta dal forno e lasciarla intiepidire prima di toglierla dalla teglia.

Crostata light con pasta fillo: Servire in tavola

Posizionare la crostata sopra un piatto da portata, cospargere con abbondante zucchero a velo e servirla in tavola ai vostri ospiti.

Buon appetito a tutti!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...