Crostata di mele e crema: ricetta infallibile della nonna

torta crostata crema e mele AdobeStock 111953676 1

Crostata di mele e crema: ricetta infallibile della nonna

Una ricetta della nonna sicuramente da replicare è quella della torta crostata crema e mele.

Se ami questo frutto non puoi perderti questo dolce cremoso e dolcissimo.

Potrai mangiarlo sia a colazione che a merenda. Tuttavia sarà perfetto in qualunque momento della giornata.

TORTA CROSTATA CREMA E MELE dolce ricetta della nonna

Crostata di mele e crema: ricetta infallibile della nonna

Crema pasticcera

Cominciamo preparando una buona crema pasticcera.

Dobbiamo utilizzare:

  • 50 gr di farina 00
  • 2 mele
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 450 gr di latte
  • 4 tuorli

Un consiglio: prepariamo la crema pasticcera la sera prima della realizzazione del dolce.

Su un fornello adagiamo un pentolino contenente il latte. Mentre si riscalda, in una ciotola mescoliamo la vaniglia, i tuorli d’uovo e lo zucchero. Ottenuto un composto omogeneo aggiungiamo la farina.

Dopodiché versiamo il risultato nel pentolino e facciamo cuocere a fiamma dolce continuando ad amalgamare con uno sbattitore a mano. Quando avremo una crema copriamola con una pellicola per alimenti e lasciamo che si raffreddi per tutta la notte.

Pasta frolla

Il giorno dopo occupiamoci della pasta frolla.

Utilizziamo:

  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 5 gr di lievito per dolci
  • 140 gr di burro
  • 300 gr di farina
  • 1 scorza grattugiata di limone
  • 90 gr di zucchero

Portiamo lo zucchero, la buccia grattugiata del limone, il burro, la farina e il lievito in una ciotola. Impastiamo gli ingredienti fino ad ottenere un composto granuloso per poi aggiungere un uovo intero e un tuorlo. Dopodiché lavoriamo fino ad ottenere un panetto. Avvolgiamo il panetto in una pellicola alimentare e inseriamolo in frigo per qualche minuto per farlo riposare.

LEGGI ANCHE:  Omelette alle mele: leggera, delicata e con poche calorie!

Realizzazione della Crostata di mele e crema

Passato il tempo necessario riprendiamo la frolla e dividiamola in due parti. Stendiamo con un mattarello la parte più grande di frolla per poi adagiarla in una tortiera a cerniera da 24 centimetri. Ovviamente la tortiera va prima infarinata e imburrata.

A questo punto prendiamo la nostra crema e versiamoci dentro le mele ridotte in precedenza a cubetti. Quando la crema apparirà omogenea spalmiamola e livelliamola nella tortiera.

Copriamo tutto con la frolla rimasta da parte e lavorata fino a ricreare le strisce tipiche di una classica crostata.

Dopo aver chiuso i bordi correttamente portiamo il dolce in un forno caldo e statico e facciamo cuocere per 30 – 35 minuti a 180 gradi.

Quando la torta crostata crema e mele sarà pronta facciamola raffreddare a temperatura ambiente.

Non resta che spolverare sopra dello zucchero a velo, dopo averla riposta su un’alzatina, e servirla a tavola.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...