Crostata light: senza burro e senza uova, 190 kcal di bontà

Le crostate sono uno dei dolci più amati, che vengono maggiormente preparati nelle pasticciere e nelle cucine casalinghe. Oltre alla versione più classica esiste anche una ricetta più leggera con solamente 170 calorie, senza l’uso di burro e di uova. Ecco come preparare una buonissima e super leggera crostata che piacerà a grandi e piccini.

Ingredienti per fare una crostata light

Per preparare una buonissima crostata light, vi serviranno:

  • 300 grammi di marmellata light senza zuccheri aggiunti del vostro gusto preferito
  • 250 grammi di farina 00 (ne servirà un po’ in più per il piano da lavoro)
  • 65 ml di acqua fredda
  • 60 ml di olio di semi di girasole
  • 40 grammi di dolcificante di tipo Stevia
  • 5 grammi di lievito in polvere per i dolci
  • La scorza grattugiata di un limone biologico
  • Qualche goccia di aroma di vaniglia (in alternativa potete utilizzare una stecca di vaniglia)
  • Q.b. di sale fino da cucina.

Per decorare la crostata: un po’ di zucchero a velo.

Le dosi indicate sono per 6-7 persone

Come fare la crostata light: creare l’impasto

Prendere una ciotola e iniziare a inserire al suo interno la farina, il lievito e un pochino di sale, tutti precedentemente setacciati.

In una seconda bacinella versare l’olio di semi,  l’acqua fredda, l’aroma di vaniglia, il dolcificante e la scorza grattugiata del limone. Amalgamare tutti gli ingredienti con un cucchiaio e inserire poco alla volta i farinacei, sempre mescolando. Iniziare a lavorare l’impasto con le mani e trasferirlo sulla spianatoia leggermente cosparsa di farina.

stendere l’impasto

Adagiare l’impasto tra due fogli di carta da forno e con un mattarello, stendere l’impasto. Rivestire uno stampo con la carta da forno e posizionare sopra di esso l’impasto, eliminando con un coltello gli eccessi.

LEGGI ANCHE:  Riciclo mini Pallet: le idee più utili, creative e belle per la tua casa!

Riempire l’impasto con la marmellata stendendola in modo uniforme con un cucchiaio. Con gli avanzi di impasto tagliare delle strisce che andranno posizionate sopra la marmellata per decorare la torta.

cottura in forno e servire in tavola

Mettere la teglia in forno già caldo e fare cuocere ad una temperatura di 180°C per 30 minuti circa. Prestare attenzione all’impasto per evitare che diventi troppo scuro. Togliere la vostra crostata light dal forno, lasciarla raffreddare e cospargere con un po’ di zucchero a velo.

Variante

Questa variante è perfetta per i vostri bambini, ma se volete donare un po’ più di sapore alla vostra crostata light potete aggiungere all’impasto 30 ml di rhum.

Buon appetito a tutti!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...