Crostata glassata, al limone senza burro: mai più senza! Provatela!

crostata ma glassata al limone 2 91

Crostata sì, ma glassata al limone: un’esplosione di gusto e sapore, morbida e croccante, senza burro con un semplice ripieno di marmellata. Pochissimi grassi, tanta dolcezza e per una pasta frolla perfetta, basterà aggiungere un cucchiaino di lievito! E la ricetta della copertura è così versatile da poter essere utilizzata anche per decorare biscotti e tanti altri dolci! Curiose? Iniziamo!

crostata ma glassata al limone 2 91

Crostata glassata: ingredienti e preparazione.

Per questa meravigliosa torta procuratevi:

  • per la glassa:
    • aroma al limone, 1 fialetta
    • zucchero a velo, 125 g
    • uovo, 1 SOLO albume
    • marmellata di albicocche, 2 cucchiai
  • per la frolla:
    • uova, 2 di cui 1 intero e 1 SOLO tuorlo,
    • farina, 250 g
    • olio di girasole, 70 ml
    • zucchero, 50 g
    • lievito per dolci, 1 cucchiaino (4 g)
  • per il ripieno
    • marmellata gusto a piacere, 200 g.

Iniziate a preparare la frolla: in una ciotola, rompete l’uovo intero e aggiungete il tuorlo (tenete da parte l’albume, vi servirà per la copertura). Inserite lo zucchero, l’olio e il lievito e amalgamate con un cucchiaio di legno. Setacciate la farina, poco alla volta e incorporatela evitando il formarsi di grumi. Abbandonate lo strumento da cucina e lavorate con le mani l’impasto fino a renderlo liscio ed omogeneo. Poi dividete in due parti. 

Ungete e infarinate (o inzuccherate o foderate con la carta apposita) una teglia rotonda di 24 centimetri di diametro.

Stendete la prima parte della frolla con il mattarello e sistematela nella tortiera. Farcite con la marmellata la base. Quindi, stendete il rimanente impasto per ricoprire la crostata e bucherellate la superficie. 

Accendete il forno a 170° e preparate la copertura. Montate a neve l’albume rimasto, aggiungete lo zucchero e l’aroma, sempre sbattendo con le fruste alla massima velocità. Versate la glassa sulla crostata e livellate bene con la spatola.

LEGGI ANCHE:  La torta pan di mele, si prepara col frullatore ed è buonissima!

crostata ma glassata al limone 1 164

In un pentolino, poi, scaldate la marmellata e inseritela in una sacca da pasticcere. Create sulla superficie della torta la decorazione che preferite, stelline, cuoricini, pallini, righe geometriche.

Quindi infornate per 35 minuti. Trascorso il tempo di cottura, estraete e lasciate raffreddare completamente. Sformate e servitela… non potrete più farne a meno!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...