Daydreamer, anticipazioni: Can decide di non partire piú e fa una sorpresa a Sanem

daydreamer anticipazioni

Daydreamer, anticipazioni: poteva Can stare lontano per sempre da Sanem? Certo che no! E infatti …

Daydreamer, anticipazioni: Can torna da Sanem

daydreamer anticipazioni x1080 61

Dopo la drammatica notte della partenza di Can, Sanem torna alla tenuta e Deniz si fa leggere il suo libro, come una sorta di audiolibro. Poi, però, la scrittrice torna sul pontile da dove il suo amato se n’è andato e vede la sua barca ferma.

Improvvisamente sente qualcuno arrivare alle sue spalle: è lui! Le dice che non poteva andarsene. Ovviamente la giovane spera che le dica che il motivo sia lei, ma l’ex fidanzato prende la scusa della barca rotta …

Deren conosce Bulut

daydreamer anticipazioni tn 018 tn1375rp erken 018 001 1 1565332787

Deren sta tornando alla tenuta, ma ancora una volta è elegantemente vestita e si trova in difficoltà con la strada infangata. Dietro di lei sta arrivando un giovane mai visto, che si offrirà di darle una mano.

Sulle prime lei rifiuta imbarazzata e lo sconosciuto fa per andarsene, ma subito dopo si storta una caviglia e si trova costretta a richiamarlo indietro. Lui la prende in braccio!

Alla tenuta ci sono già Ceycey e Muzo, con Aziz che sta leggendo il libro di Sanem. Apprendiamo che il ragazzo che ha aiutato Deren si chiama Bulut e gli amici di Can e dell’Aydin lo conoscevano già.

Ceycey e Muzo si allarmano quando fa scendere Deren, sporcando di fango il tappeto e l’ex art director se prende perché nessuno si è preoccupato per lei. La giovane si lamenta pensando a come facciano i clienti a trovare un’agenzia in mezzo alla foresta, ma Muzo, agitatissimo, le dice che clienti non ce ne sono (ne aveva discusso poco prima con l’amico).

Poi l’ex tuttofare della Fikri Harika comunica a Deren che Can se n’è andato e lei si dispera con Aziz, che però rassicura tutti che il figlio tornerà.

Can si ripresenta alla tenuta

daydreamer anticipazioni x1080 62

Sappiamo già che Aziz ha ragione. Il ragazzo torna alla tenuta, dove trova il padre, che ovviamente è felicissimo di vederlo.

Il figlio gli racconta della barca e che ci vorrà molto per sistemarla. Ovviamente Aziz gli chiede cos’abbia intenzione di fare nel frattempo e dove abiterà, pensando che rimanga lì, ma Can risponde che non può, perché non vuole far arrabbiare Sanem.

Aziz gli chiede di restare con lui perché sente la sua mancanza e Can sorride. Spiega che, quando è arrivato, ha visto nelle vicinanze una baita: non è in buone condizioni, ma la sistemerà. Se non ci sono problemi per Sanem, si stabilirà lì. Aziz, decisamente soddisfatto, abbraccia il figlio.

Arriva Yigit ed è subito attrito con Can. Anche ad Aziz non piace. L’editore dà una bellissima notizia a Sanem!

Arriva Yigit e Sanem lo raggiunge. L’editore le dice di avere con sé tutte le recensioni fatte su di lei e sul suo libro fino ad ora. Soprattutto ha una sorpresa per lei che tra poco scopriremo.

I due si incamminano e si sorprendono nel vedere Can insieme ad Aziz, il quale dimostra subito diffidenza e poco simpatia per Yigit. Can spiega al padre che è il fratello di Polen

Quest’ultimo dice al rivale che credeva che se ne fosse andato; Sanem cerca di intervenire, ma Can risponde. Yigit afferma maligno che, stando così le cose, è meglio che ci sia anche lui, così Aziz capisce che c’è ostilità tra lui e il figlio.

A questo punto Yigit si rivolge a Sanem, annunciando che è stata nominata “Scrittrice dell’Anno” e da parte di persone molto importanti. La ragazza non riesce a crederci ed abbraccia felice l’amico, mortificando Can.

Aziz si congratula con la giovane e la abbraccia. Can non può esprimere i propri sentimenti come vorrebbe, ma anche lui si complimenta e dice all’ex fidanzata che si merita tutto il meglio.

Yigit li interrompe mentre si stanno guardando intensamente, dicendo a Sanem di andare dentro, perché hanno poco tempo e molto lavoro da fare: devono preparare una piccola biografia su di lei da inviare.

Sanem gli dice di andare, mentre lei si recherà a mettersi una delle sue creme profumate e Can la guarda allontanarsi. Aziz, comprensivo, mette una mano sulla spalla del figlio e gli chiede se abbia letto il libro di Sanem. Lui risponde che l’ha iniziato: lo sta leggendo lentamente. Il padre lo incoraggia a continuare.

LEGGI ANCHE:  ECCO COME RINNOVARE LE FUGHE E DARE UN ASPETTO NUOVO ALLA VOSTRA CUCINA, BAGNO E PAVIMENTI

Nihat e soprattutto Mevkibe sospettando che Emre tradisca Leyla

Mevkibe e Nihat sono a colazione insieme ad Emre, che continua a leggere messaggi sul telefono sorridendo, mentre Leyla è in casa a finire di prepararsi per andare al lavoro.

I genitori della ragazza trovano sospetto il comportamento del genero e Mevkibe cerca di convincerlo a lasciare stare il telefono. Emre si giustifica dicendo che quella è una giornata frenetica, quindi gli arrivano un sacco di e-mail e comunicazioni di riunioni. Ma non riesce a convincerla.

Can chiede a Sanem se può restare nella baita e lei gli dice che non andrà a New York con Yigit

daydreamer anticipazioni x720 9

Can raggiunge Sanem nel suo magico angolo dove scrive e prepara le sue creme. Le dice della baita e le chiede a chi appartenga.

La ragazza, ovviamente, gli risponde che è di Mihriban e lui le chiede se non ci siano problemi per loro, se va ad abitarci finché non potrà ripartire con la sua barca. Sanem gli risponde che è “impossibile” e si spiega: pensa che la baita sia scomoda per lui.

Tuttavia Can le ricorda il “loro” (poi si corregge dicendo il suo) rifugio in montagna: era un posto simile, quindi ci è abituato. Così Sanem acconsente.

Poi Can le propone di aiutarla a sistemare le sue creme in alcune scatole e a portarle. Si incamminano in un viale nella foresta.

Sono a disagio, ma dopo un po’ Sanem rompe il silenzio chiedendo all’ex fidanzato quanto ci vorrà a riparare la barca. Lui risponde infastidito che, se la vera domanda è quando se ne andrà, non starà lì a lungo: non si preoccupi!

Poi le dice di aver sentito la sua conversazione con Yigit: sembra che debba andare a New York con lui a per sei mesi! Sanem, però, smentisce categoricamente, dicendo che per qualcuno non è così facile andarsene, lasciarsi alle spalle ciò che si è amato … Ovviamente è una frecciatina per lui, perché se n’è andato e vuole andarsene di nuovo!

I due ragazzi tornano alla tenuta ed incontrano Deren, Ceycey e Muzo; soprattutto i primi due sono felicissimi di vedere che Can non è partito. Lui spiega loro le sue intenzioni.

Intanto Ceycey e l’ex spasimante di Sanem stanno caricando dell’insalata da portare al mercato e Bulut e Deniz li stanno aiutando.

daydreamer anticipazioni erkenci11mayis3

L’incontro tra Can e il contadino non è dei migliori.

Sanem si confida con Deniz su Can

Erkenci Kuş izle 41. son bölüm Erkenci Kuş 42. yeni bölüm fragmanı Star TV'de

Deniz è sorpresa e preoccupata che Can sia tornato, ma Sanem le spiega che non l’ha fatto per lei e finge che la cosa non le interessi.

Intanto Can, mentre, zaino in spalla, se ne sta andando, riceve una telefonata di Huma e le dice che presto andrà a pranzo da lei. La donna lo provoca, chiedendogli sarcasticamente se abbia ottenuto il permesso di Aziz, perché lui proibisce che si vedano, ma lui risponde che non è vero.

Deniz insiste che Sanem faccia la terapia contro le sue paure e la porta dove c’è una sorta di spaventapasseri che però ha il viso di Can! L’Aydin spiega che lui l’ha dimenticata e che anche lei vuole fare altrettanto.

La psicologa, quindi, la esorta a dirlo apertamente all’ex: “Io non ti voglio, ne ho abbastanza, vattene via”; ma Sanem risponde che non può. Lamenta che Can l’accusa di avergli chiesto di andarsene, ma che lei non l’ha mai fatto. Aggiunge che una parte di sé vorrebbe litigare e cacciarlo via, l’altra vorrebbe pregarlo di restare.

Deniz si spazientisce: le ricorda che lei le ha detto che non può stare con Can, ma le chiede se ne sia sicura! Sanem prima dice di sì, ma subito dopo che non è più sicura di nulla.

Ha sofferto molto nell’ultimo periodo: non è stato facile per lei rimuovere questo muro dalla sua anima, dice A questo punto Deniz l’abbraccia e le dice che è tutto passato e che è diventata molto forte.

Le consiglia quindi di comportarsi con Can come se fosse un vecchio conoscente, un ospite temporaneo: non “lui” ma una persona “normale”, diversa da quello che è. Con il suo aiuto, Sanem si convince di poterlo fare.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...