Daydreamer, anticipazioni: Can e Sanem si risvegliano abbracciati dopo aver passato una bella notte insieme

daydreamer anticipazioni

Daydreamer, anticipazioni: eccone di nuove!

La famiglia Aydin ed Emre sono preoccupati perché non riescono a contattare Sanem e Can

Mevkibe è seduta in salotto con Nihat, Leyla ed Emre. Riprova a chiamare Sanem, ma si preoccupa perché trova sempre il numero non disponibile e la figlia maggiore le ricorda che la sorella è con Can per un impegno di lavoro, inventando una scusa.

Leyla ed Emre vanno a dormire, dicendo che l’indomani hanno molto da fare; ma quando stanno per entrare in camera, chiamano anche loro Can e Sanem, trovando entrambi i cellulari spenti. La più grande della sorelle Aydin teme che i due abbiano litigato e si siano lanciati contro i telefoni rompendoli, ma Emre le dice di non pensare al peggio: hanno già abbastanza problemi, senza preoccuparsi anche di loro.

Can fa una sorpresa a Sanem

Can e Sanem stanno mangiando il pesce sulla spiaggia e tra loro procede tutto tranquillamente. Ad un certo punto la ragazza chiede dell’acqua all’amato e lui si allontana … prendendo dello champagne! Lei è decisamente sorpresa. All’inizio non vuole berlo, perché non regge bene l’alcol, ma poi lui la convince, facendole notare che quella è un’occasione speciale.

Selim fa pagare a Huma la cena al ristorante

Huma è uscita ancora con Selim. Sono al ristorante e la donna ringrazia l’amico per le divertenti storie che le ha raccontato durante la serata.

Arriva un cameriere, che posa sul tavolo un sacchetto e il conto. Huma si sorprende, pensando che Selim si sia fatto mettere nel sacchetto del cibo da portare via, ma lui risponde che nel cortile del suo hotel ci sono molti animali randagi da sfamare e gli dispiace per loro.

Huma rimane piacevolmente colpita ed elogia il patrigno di Mihriban per il suo buon cuore. Poi l’uomo cerca il portafoglio nelle tasche della giacca, ma non lo trova. Il cameriere è lì ad aspettare.

Selim pensa che il portafoglio sia caduto nella sua macchina, che ora è a riparare, e, con aria mortificata, passa a Huma il conto da pagare! Lei è imbarazzata.

Selim telefona per sapere se sulla sua auto abbiano trovato l’oggetto smarrito e per fortuna è così. Huma guarda il conto: è salato, ma la donna non può fare altro che pagare lei.

Selim si fa perdonare con un lungo baciamano e i due escono dal locale, dopo che l’uomo ha galantemente spostato indietro la sedia a Huma, per aiutarla ad alzarsi.

Sanem chiede a Can quale sia stato il suo momento preferito nel libro

Sanem, davanti al fuoco, chiede a Can quale sia stato il suo momento preferito nel libro che lei ha scritto sulla loro storia; il ragazzo non sa cosa rispondere, ma l’Aydin lo esorta a dirle il primo che gli viene in mente.

Can afferma che il momento che gli è piaciuto di più, è quando ha capito di essere l’Albatros. Non lo ricorda, ma si complimenta con lei per come ha descritto la scena. Tutto ha avuto una logica per lui.

Sanem risponde che per lei lo stesso; ma non perché l’ha raccontato nel suo romanzo, bensì perché l’ha sentito davvero! Ha sentito il suo cuore saltar fuori dal petto …

Can e Sanem si guardano senza parlare. Poi lei dice che vuole andare a dormire: vuole guardare le stelle mentre si addormenta ed osserva che, come ha detto il suo amato, è difficile ritrovare un posto così … Prima, però, beve un ultimo bicchiere di champagne sotto il dolce sguardo di Can

Agitazione alla “Fikri Harika” per la coppia

Al mattino, in agenzia, sono tutti preoccupati perché Can e Sanem non sono ancora tornati e non riescono a mettersi in contatto con loro. Muzo suggerisce addirittura di chiamare la polizia, perché i due sono “dispersi” da 24 ore! Ceycey dichiara che quella non è un’agenzia, ma una stanza anti-panico!

Can e Sanem si risvegliano abbracciati

daydreamer anticipazioni Can Sanem dormono

Can si sveglia abbracciato a Sanem, a cui accarezza dolcemente i capelli. Si sveglia anche lei e si agita un po’, perché non ricorda nulla di ciò che è successo la sera prima.

Ricorda solo di aver detto che sarebbe andata a dormire e Can le risponde che comunque la fine è stata quella! Lei si fa raccontare il resto e lui le spiega che, mentre dormiva, si è messa a ballare (ubriaca) davanti al fuoco: ha aperto gli occhi per un attimo e l’ha vista.

Per svegliarlo, la ragazza ha anche provato a fargli solletico ad un piede. Can aggiunge che ha voluto svegliarlo per invitarlo a ballare con lei vicino al fuoco!

Sanem si preoccupa che non sia successo altro e di non aver detto o fatto nulla di stupido, ma lui, sorridendo, la rassicura.

Can ripensa a ciò che Sanem si sono detti mentre ballavano: non la ricorda più, ma l’importante per lei è che non sia morto nell’incidente

Sanem vorrebbe lavarsi mani e viso con l’acqua del mare, ma Can le propone di fare addirittura il bagno. Rimasto solo sulla spiaggia, il ragazzo ripensa a ciò che la fidanzata gli ha detto mentre ballavano abbracciati la notte precedente, osserva che per lui quelle parole avevano un senso.

daydreamer anticipazioni Can Sanem notte1

Sanem gli ha confessato di avere molta paura che lui perdesse la vita nell’incidente. Dopo che se n’è andato, gli ha raccontato di nuovo, è stata in ospedale, ma in fondo sapeva che sarebbe tornato da lei, perciò si è ripresa rapidamente.

LEGGI ANCHE:  Il Paradiso delle Signore 6, spoiler 9 dicembre: Nino cattura l'attenzione di Dora

daydreamer anticipazioni Can Sanem notte

Ora, dopo che lui ha perso la memoria, non sono più una coppia, ma non è morto e lei non desidera nient’altro. Poi gli ha chiesto di dirle cos’ha detto l’indomani e lo ha abbracciato.

Sanem torna dal bagno in mare e Can la guarda sorridendo.

Selim chiede un prestito a Mihriban, lei gli dice che la ripagherà quando le avrà riportato Aziz, ma poi …

Selim è tornato alla tenuta di Mihriban: è molto imbarazzato perché le ha chiesto un prestito, ma lei gli risponde di non pensarci perché è già abbastanza turbata e le viene da piangere per Aziz.

Il patrigno la rassicura che, quando il ristorante che ha appena aperto comincerà ad ingranare, pagherà tutti i debiti che ha contratto con lei. La donna, però, gli dice che non le interessa nulla.

Dopo un attimo di esitazione gli dice che, se le riporterà Aziz, cancellerà tutti i suoi debiti. Selim si rende disponibile, dicendo che ad Amsterdam ha un’amica che potrebbe aiutarlo, ma poi Mihriban chiarisce che non vuole che l’ex fidanzato sia costretto a tornare da lei, bensì che lo faccia da solo, per amore e perché gli è mancata … Selim e Mihriban si abbracciano. Infine la donna gli chiede se possa rimanere con lei per la notte, perché non vuole restare sola, ma lui le risponde che non può, perché deve vedere lo chef del ristorante. Mihriban prende atto e si scusa per la richiesta. Aziz tornerà da lei?

Sanem capisce che quella della moto d’acqua che non andava, era una scusa

Sanem sta prendendo le sue cose dalla spiaggia e Can la chiama, perché è ora di andare via. Le annuncia che ora la moto d’acqua funziona: è un miracolo!

Sanem chiede come sia possibile, dato che il giorno prima non funzionava, ma Can le spiega che durante la notte ha pensato molto a come ripararla. La ragazza sorride maliziosa e gli dice di aver capito tutto: ha inventato una scusa per rimanere lì! In realtà il motore andava!

Can, però, le domanda se sia stata una brutta esperienza: lui non lo crede affatto. Sanem non gli risponde e chiede di andare via.

Can fa guidare la moto d’acqua a Sanem e si mette dietro di lei

Can invita Sanem a sedersi sul posto di guida della moto d’acqua e alla ragazza viene in mente quando ha guidato quella da neve. E’ molto agitata, ma Can, dopo averla spinta in mare, si siede dietro di lei; la rassicura e partono.

Selim invia i soldi ad un’altra donna: sta ingannando Mihriban e Huma!

Selim è voluto tornare a piedi dalla tenuta di Huma, ma dato che ha il bastone e fa fatica, cerca un passaggio. La prima volta, con una macchina, gli va male, ma la seconda riesce a farsi accompagnare da un camion che trasporta frutta e verdura. Si siede dietro e … favorisce!

Avviene un colpo di scena, perché, dopo essersi dato una sistemata, l’uomo risponde alla videochiamata di una giovane donna con cui sembra molto intimo e le dice che le invierà presto dei soldi che basteranno per un anno intero! Sono quelli che gli ha appena dato Mihriban? Pare di sì, come è evidentemente che stia ingannando la povera Huma!

Melahat, fuori di sé per la gioia perché sta per diventare ricca, fa progetti e regali a tutti

Arrivano Mevkibe e Melahat e discutono dell’eredità che riceverà l’estetista. L’amica cerca di farle osservare che non può mettere una piscina nel suo giardino, perché è piccolo, ma lei spiega che farà una piscina piccola e invita anche Mevkibe a nuotare!

Arrivano due vicine, che fanno commenti su com’è vestita Melahat, in particolare sul suo foulard, e pensano che l’abbia acquistato dopo che è diventata ricca; ma lei, sorridente, spiega che ce l’ha da tanti anni e lo regala ad una di loro, facendoglielo indossare.

Torna da un’incredula Mevkibe e le spiega che la ricchezza comporta una grande responsabilità! Con un’altra vicina, che sta spazzando un marciapiede, fa anche di più di quanto ha fatto precedentemente: le regala i suoi orecchini, che lei avrebbe voluto in prestito per il suo matrimonio!

Infine regala a dei bambini dei palloni appesi e ad un altro passante un’anguria … esposta fuori dal negozio dei coniugi Aydin! Anche Nihat, che è li seduto, la guarda senza parole e “si dispera” per ciò che l’ha vista fare con la sua merce.

Deren riesce finalmente ad avvertire Sanem e Can della tragica situazione in agenzia

Can e Sanem sono alla reception dell’hotel. Lui firma prima di andare via e il receptionist gli gli comunica che invierà una fattura alla agenzia.

Sanem arriva dall’amato con i loro cellulari ricaricati, mentre il receptionist va a prendere la macchina del pubblicitario. La coppia accende i telefoni e ovviamente trova un’infinità di messaggi che arrivano dalla “Fikri Harika”!

I due si allarmano e Sanem chiama Deren, che è sull’orlo di una crisi di nervi! Vuole parlare anche con Can in vivavoce e gli dice che sono “in mezzo una tempesta”, pregandolo di tornare immediatamente! Lui e la fidanzata, che non si spiegano cosa possano essere successo durante il loro giorno d’assenza, escono dall’albergo.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...