Decorazioni Natalizie Last Minute: 20 idee per decorare casa in 5 minuti

decorazioni natalizie last minute 20 decorazioni last minute natale

Decorazioni Natalizie Last Minute.

Manca poco a Natale e la vostra casa è ancora spoglia e priva di decorazioni? Ecco delle velocissime idee da realizzare in pochissimi minuti.

1. Decorazioni in barattolo: idea numero 1

Un barattolo di vetro con chiusura ermetica, può ospitare una pallina dipinta a mano, con dei rametti di abete, una decorazione ideale come centro tavola o come piccola idea regalo.

Fonte immagine

2. Decorazioni in barattolo: idea numero 2

Un barattolo, sempre di vetro, ma senza tappo può essere usato come porta candele. Insieme alla candela, sul fondo come base potete mettere dei sassolini bianchi,per terminare la decorazione inserite delle piccole pigne e delle  palline argentate. Il vostro porta candele in barattolo è terminato.

Fonte immagine

3. Palline in vaso

Dei lunghi vasi di vetro, possono essere usati per contenere delle palline natalizie, sul fondo, per creare l’effetto neve, potete usare del sale grosso da cucina o del cotone.

Fonte immagine

4. L’argento in tavola

Un’alzatina per dolci in metallo, può essere utilizzata come centrotavola, dove su ogni ripiano andranno messe delle palline, dei fiocchi, delle piume o delle pigne. Davvero molto originale.

Fonte immagine

6. Centro tavola in azzurro

Amate i colori che ricordano l’inverno, sui toni dell’argento  o dell’azzurro, questo centro tavola è l’ideale per voi. E’ stato creato appoggiando delle palline, dei fiocchi di neve finti e delle candele, sopra un vassoio argentato. Molto bello.

Fonte immagine

7. 5 minuti per un fantastico alberello

Dei coni di polistirolo possono essere trasformati, in pochi minuti, in un bellissimo alberello, fatto solo di tante palline colorate. Con pò di colla a caldo o del nastro adesivo e qualche ghirlanda argentata, realizzerete un fantastico albero di Natale.

Fonte immagine

8. Segnaposto super veloci  fatti con il rosmarino

Prendete dei rametti di profumatissimo rosmarino, arrotolateli su se stessi, tenendoli fermi con dei nastri. Scrivete il nome di ogni vostro ospite, su un cartoncino e i segna posti, sono terminati.

Fonte immagine

9.  Tappo di sughero segna posto

Un tappo in sughero, a cui andrà praticato un taglio sulla parte verticale, può essere usato come segnaposto.

Fonte immagine

10. Pallina segna posto

Una pallina turchese, con un bigliettino con scritto il nome dell’ospite, è una perfetta idea da usare come segna posto. Davvero economica.

Fonte immagine

11 Bottiglie porta candele

Delle bottiglie di vetro, possono essere usate come porta candele, da decorare con dei piccoli rametti di abete. Davvero molto belle.

Fonte immagine

12. Porta candele personalizzati

Che ne dite di un porta candele come idea regalo? Veloce da fare e ideale per chi ha un budget davvero ridotto, perchè occorrono delle lunghe candele bianche, dei barattoli di latta, del muschio da presepe e delle etichette adesive.

Fonte immagine

13. Candele alla cannella

Prendete delle candele bianche rotonde, appoggiate attorno a loro un elastico ed inserite nell’elastico delle stecche di cannella. Avvolgete il tutto con un pezzo di spago e la vostra tavola di Natale, non solo sarà illuminata ma anche profumata.

Fonte immagine

14. Addobbi in acqua

Dei vasi in vetro arrotondati, riempiti con dell’acqua, possono diventare un addobbo davvero molto originale, basta immergere al loro interno dei rametti di vischio con bacche rosse e appoggiare sulla superficie, una piccola candela bianca galleggiante. Saranno un’idea perfetta anche come piccolo regalo portafortuna .

LEGGI ANCHE:  Eliminare il doppio mento: ecco come eliminarlo in pochi step!

Fonte immagine

15. Riciclando barattoli di latta: idea numero 1

Un’idea davvero molto creativa, da realizzare con un budget ridotto, è questa. Per farla occorre dipingere dei barattoli di latta, inserire all’interno di ogni singolo barattolo un pezzo di spugna floreale di colore verde ( la si può trovare nei fioristi o nei negozi per il bricolage o per il fai da te) a cui andrà fatto un foro per contenere una candela, una candela lunga bianca, dei cartoncini neri dove andrà ritagliata una stella, un cartoncino bianco dove andranno scritti sopra i numeri delle settimane dell’avvento e dei rametti di abete da inserire sopra la spugna.  Appoggiate tutti i barattoli sopra un vassoio di legno e la decorazione è terminata.

Fonte immagine

16. Riciclando barattoli di latta : idea numero 2

Può veloce da realizzare è questo ornamento, che si può usare come segna posto. Per farlo occorrono dei barattoli di latta da rivestire con dei pezzi di juta, dei rametti di pino con delle pigne da inserire nei barattoli e un nastro in seta da legare attorno ad ogni barattolo. Veloce ma molto bello.

 

Fonte immagine

17. Decorazione da esterno

Perfetta per essere messa all’esterno delle vostre case, questa decorazione è molto semplice da realizzare, perchè servono dei barattolo di latta e di vetro, una cassetta in legno, una candela, dei rami di abete, delle foglie di alloro, delle bacche e un nastro.

Fonte immagine

18. Ghirlanda super veloce riciclando una sciarpa

Una ghirlanda da appendere alla porta di casa, può essere fatta prendendo come base una ghirlanda di legno o di spago (si può acquistare già fatta nei negozi per il fai da te) e decorata, avvolgendo sopra di essa una lunga e morbida sciarpa in lana bianca. Veramente molto bella.

 

Fonte immagine

19. Decorazione rustica: idea numero 1

Una cassetta di legno, ancora contenente dei pezzi di legno, abbellita con dei rami di abete e con delle palline al led, può essere usata come decorazione rustica per la vostra casa, ideale da mettere vicino al camino.

Fonte immagine

20. Decorazione rustica: idea numero 2

Dei tronchi di legno e dei rami di avete con delle pigne, possono dare vita ad una decorazione in stile rustico. Basta inserire il tutto in un cestino in legno e illuminare il tutto con delle lucine al led e la decorazione è pronta.

Fonte immagine

Buon Natale creativo a tutti!
Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...