Deodorante naturale fai da te: dura tutto il giorno e non irrita la pelle

Deodorante naturale fai da te che non irrita la palle.

Sudare è un processo del tutto fisiologico mediante il quale l’organismo espelle tossine e regola la temperatura corporea.

Ma per quanto fisiologico e quindi del tutto naturale, i dettami della cosiddetta vita moderna impongono di censurare tutte le manifestazioni del corpo.

Dai peli, che sembrano essere diventati una vergogna anche per i maschi, all’odore corporeo, che qualche volta non sarà piacevole, ma ci rammenta che siamo animali come tutti gli altri.

Se si guardano le pubblicità, sembriamo diventati tutti altrettanti bambolotti asettici e anche un filo asessuati, il tutto secondo dettami estetici che non ci appartenevano e che ci hanno imposto i repressi puritani d’oltreoceano.

Non di rado c’è anche un filo di razzismo sottinteso, che da quelle parti non manca mai.

Ma va beh, inutile piangere sul latte versato. Hanno vinto loro e amen.

E dunque è un dovere sociale, ormai, odorare il meno possibile. Anzi, o l’odore è un buon odore oppure niente, si è out.

Solo che a volte i deodoranti industriali non sono del tutto innocui. Nei soggetti dalla pelle più sensibile possono provocare irritazioni e bruciore: spesso a causa dell’alcool che contengono e anche di altre sostanze chimiche.

Per non rinunciare al deodorante, ma evitare gli effetti spiacevoli di quelli in commercio, qui di seguito ti proponiamo la ricetta per un deodorante naturale fai da te, che non contiene sostanze potenzialmente dannose.

Deodorante fai da te: la ricetta

Questi gli ingredienti: novanta grammi di bicarbonato di sodio, 45 grammi di amido di mais, dieci gocce di un olio essenziale antibatterico (per esempio lavanda o eucalipto), dieci gocce di olio essenziale antimicotico (vanno bene menta o sandalo), quattro cucchiai di olio di cocco.

LEGGI ANCHE:  La farfalla blu: una storia delicata per ricordarvi che...

 

Mescola il bicarbonato e l’amido di mais. Poi aggiungi l’olio di cocco un po’ alla volta, fino ad ottenere una consistenza cremosa. Alla fine aggiungi gli oli essenziali e mescola bene.

Questo deodorante fai da te va conservato in un recipiente a chiusura ermetica e in un luogo fresco e asciutto.

Va usato applicandone una piccola quantità sotto le ascelle con le dita.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...