Desiderate un ventre piatto? Provate con rimedi naturali, ma non solo!

Desiderate un ventre piatto e una pancia asciutta? Provate con i rimedi naturali!
Spesso a causa della cattiva alimentazione, dello stress, di uno scorretto ritmo della vita, l’addome si gonfia a dismisura, ed è un segnale da non sottovalutare perché potrebbe portare a infiammazioni al fegato e all’intestino.

Per contrastare questo problema e accelerare il metabolismo, esistono tanti rimedi naturali. Curiose? Iniziamo!

Desiderate un ventre piatto

1. Desiderate un ventre piatto? Fate attività fisica

Si sa, per sgonfiare la pancia e perdere quel chiletto di troppo fastidioso, è importante fare attività fisica, con costanza, pazienza ed impegno!
Tranquille, non dovrete iscrivervi in palestra o praticare uno sport che non vi piace, vi basterà andare a correre o a passeggiare all’aria aperta! Sopratutto dopo i pasti, vi aiuterà ad accelerare il metabolismo e a combattere la sensazione di pesantezza!

2. Masticate in modo lento e costante per combattere la pancia gonfia

Il mondo in cui consumiamo i pasti non è assolutamente da sottovalutare. Mangiare in modo veloce e frenetico, non sazierà la nostra fame, ma gonfierà solamente il ventre e contribuirà alla stitichezza. Prendetevi tutto il tempo che serve per gustare il vostro piatto, senza fretta!

3. Desiderate un ventre piatto? Idratatevi ogni giorno

Bere ogni giorno e idratarsi grazie all’acqua è fondamentale per il benessere dell’organismo! Per una salutare alimentazione, è necessario quotidianamente consumarne 1 litro e mezzo! Inoltre, è un toccasana per combattere il gonfiore ed eliminare le tossine presenti nell’organismo.

4. Le tisane e gli infusi perfetti!

Volete un aiuto anche dalle tisane e dagli infusi per una ventre piatto come una tavola da surf? Al mattino a stomaco vuoto, bevete un bicchiere di acqua e limone! Quest’ultimo è famoso per le sue proprietà depurative, disintossicanti e digestive!
Prima di andare a dormire invece, optate per una tisana alla camomilla, alla menta, al finocchio o all’anice. Questi 4 ingredienti sono depurativi e rilassanti, fondamentali per contrastare il gonfiore, la lenta digestione e la stitichezza.
Per preparare una tisana alla camomilla, vi basterà lasciare in infusione 3/4 cucchiaini di fiori in acqua calda, per 5-10 minuti. Lo stesso procedimento vale anche per le foglie di menta, 4 sono ideali, e per i semi di anice e di finocchio, ve ne basterà un cucchiaino.

LEGGI ANCHE:  La dieta del gelato: dimagrire con gusto e perdere 3 Kg in 1 settimana

Se siete amanti degli infusi, un vero toccasana per il metabolismo è quello alla cannella!
In un batter d’occhio, sarà in grado di contrastare il gonfiore, ovvero ridurre il gas presente nella pancia. Versatene un cucchiaino in una tazza d’acqua calda e lasciate in infusione per 10 minuti!

Infine, ricordate che per una sana alimentazione, sopratutto per sgonfiare le pancia, non possono di certo mancare alimenti come l’ananas, il mirtillo e lo yogurt ai fermenti lattici!
Da consumare a colazione o per una pausa durante la giornata.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...