Dessert al mandarino: pronto in 5 minuti! Mescola tutto e il gioco è fatto! NO forno

dessert al mandarino pronto in dessert al mandarino

Dessert al mandarino: pronto in 5 minuti! Mescola tutto e il gioco è fatto! NO forno

In cucina è possibile preparare un dolce goloso ma leggero. Credi a me: la ricetta della torta cremosa al mandarino, oltre ad essere sana, racchiude un sapore incredibile.

In cinque minuti riusciremo a realizzare una torta che non ha bisogno del forno ma solo di pochi ingredienti.

1yvjqrxgv10

Dessert al mandarino: pronto in 5 minuti! Mescola tutto e il gioco è fatto! NO forno

Gli ingredienti utili sono:

  • 400 gr di ricotta
  • 20 gr di burro
  • 700 gr di panna acida
  • 10 gr di zucchero vanigliato
  • 30 gr di gelatina
  • 240 gr di zucchero
  • 4 – 5 mandarini
  • 280 gr di zucchero a velo

Prima preparazione

Prima di tutto versiamo la gelatina in una ciotola contenente 100 millilitri di acqua e lasciamo riposare.

Dopodiché prendiamo i mandarini, sbucciamoli e riduciamoli in spicchi. Trasferiamoli in una padella insieme al burro e mescoliamo leggermente per poi aggiungere 40 grammi di zucchero a velo. Mescoliamo con una spatola fino a far sciogliere il burro e lo zucchero. Successivamente trasferiamo il risultato in un piatto e mettiamolo da parte.

Seconda preparazione

A questo punto portiamo la ricotta in una ciotola pulita e versiamo lo zucchero vanigliato e 120 grammi di quello a velo. Successivamente versiamo 200 grammi di panna acida e mescoliamo il tutto con una spatola. Quando gli ingredienti appariranno amalgamati lavoriamoli con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema priva di grumi.

Mettiamo da parte il composto e in una ciotola pulita versiamo 500 grammi di panna acida insieme a 120 grammi di zucchero a velo. Mescoliamo con una frusta elettrica.

LEGGI ANCHE:  Latte e menta: la torta 8 bicchieri profumata, delicata e buonissima

Terza preparazione + realizzazione della torta

Completate queste operazioni posiamo su un fuoco un pentolino contenente 100 millilitri di acqua e aggiungiamo la gelatina preparata all’inizio. Facciamo sciogliere la gelatina mescolando continuamente con una spatola.

A questo punto in una ciotola versiamo le creme che abbiamo realizzato con la panna acida e amalgamiamole con una frusta elettrica. Dopodiché aggiungiamo la gelatina, lentamente, continuando ad amalgamare il tutto. Infine versiamo gli spicchi dei mandarini lavorati come descritto all’inizio. Mescoliamo con una spatola e successivamente trasferiamo il risultato in uno stampo per torte.

Con attenzione, con l’aiuto di una spatola, cerchiamo di disporre in modo omogeneo tutti gli spicchi del frutto. Successivamente inseriamo lo stampo in frigo per 120 minuti.

Allo scadere del tempo trasferiamo la torta su un piatto e decoriamola con altri spicchi di mandarino ed una spolverata di cocco grattugiato.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...