Determinati comportamenti di tuo figlio indicano che ti sta chiedendo aiuto: non ignorarli

Determinati comportamenti di tuo figlio indicano che ti sta chiedendo aiuto: che fare?

Certe volte tuo figlio manifesta dei comportamenti singolari, che ti lasciano interdetta e sconcertata, talvolta allarmata.

Diciamo che in generale se tuo figlio ha di questi strani comportamenti, ti sta chiedendo aiuto. Attenzione a non ignorare questi segnali d’allarme.

Come noi adulti, anche i bambini vanno incontro ai loro alti e bassi. Possono manifestare ansia, per esempio. E se a torto o a ragione si sentono trascurati, possono reagire con aggressività e iperattività.

È importante riconoscere questi comportamenti e provare a risolverli. Vediamone alcuni.

Alcuni comportamenti strani di tuo figlio: è aggressivo e ti morde

L’aggressività in un bambino può essere una tappa del suo sviluppo cerebrale. Il cervello di un bambino è in continuo divenire e a volte per lui non è facile stare dietro ai suoi propri cambiamenti. Di qui l’aggressività.

Non vuol dire che stai sbagliando qualcosa.

Lui potrebbe anche tirarti un giocattolo in testa mentre provi a baciarlo. Si tratta di un comportamento abbastanza normale nei bambini piccoli: la capacità di autocontrollo deve ancora arrivare.

Per evitare che tuo figlio mostri questi atteggiamenti, puoi provare a spiegargli con pazienza che così non va. Vedrai che pian piano non succederà più.

Alcuni comportamenti strani di tuo figlio: ha sbalzi d’umore e diventa isterico

Se comincia a urlare, piangere e arrabbiarsi senza un motivo preciso, se fa i capricci per nulla.

Sempre per la mancanza di autocontrollo di cui si diceva, nei bambini può succedere che qualsiasi piccola delusione sia sufficiente per farli arrabbiare.

La miglior maniera di reagire è mantenere la calma e dargli modo di sfogare le sue frustrazioni. Allo stesso tempo dovrai spiegargli che non va bene fare così tanti capricci.

LEGGI ANCHE:  Riempite un calzino di avena e mettetelo nella vasca da bagno. Potrebbe sembrare strano, ma è un ottimo rimedio per combattere l'e...

Tuo figlio si rifiuta di sedersi sulla sieda, di indossare le scarpe e così via

Se il tuo bambino butta via le scarpe, non vuole vestirsi e non fa quello che gli dici, può darsi che sia stanco e che voglia semplicemente rilassarsi.

Se è così, per calmarlo basta lasciarlo in pace e farlo sbollire.

Tuo figlio corre in cerchio e butta in terra tutto quanto

È probabile che si stia semplicemente annoiando. Trova qualcosa da fare che lo interessi: un gioco nuovo, una filastrocca, un cartone in tv, tiragli i cuscini: insomma, inventati qualcosa per interrompere la sua noia. Vedrai che funziona.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...