DIDO’ FAI DA TE

Ecco la ricetta del didò lasciata nei commenti da una di voi in pagina, Giulia La Giuls Pontin, visto il successo riscosso ho pensato bene di inserirla nel nostro blog, sperando che sia cosa gradita vi saluto e vi do’ appuntamento alla prossima da Lilia 🙂

4ca6f2d52e_5002617_lrg

Prendete una pentola antiaderente e mettete:  2 bicchieri di farina bianca, 1 bicchiere di sale fino, 2 bicchieri di acqua, 2 cucchiai da tavolo di olio di semi, 2 cucchiai di cremor tartaro (agente lievitante che si può comprare in farmacia).

Procedimento:

mescolate bene, mettete sul fuci e fate cuocere mescolando finchè si addensa e forma una palla. Aspettate che si raffreddi un po’ e poi mettetela sul piano di lavoro. Dividete in due palline più piccole e impastate incorporando gocce di colorante alimentate del colore che preferite.(potete aggiungere anche le fialette aromatiche per dolci). Per conservarla mettere, da fredda, in un sacchetto di plastica.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...