Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Dimagrire con la pasta? Ecco 4 segreti per riuscirci senza sacrifici!

Pubblicità

Pesate forse che dimagrire con la pasta sia impossibile, ma non riuscite a immaginarvi una vita senza? Ecco un errore che molte donne commettono, perché una dieta a base  di carboidrati, se fatta con criterio e seguendo i 4 rigorosi consigli, porta notevoli vantaggi per la silhouette!

Da anni vengono demonizzati ed etichettati come un alimento da eliminare quando si vuole perdere peso. La realtà però è un’altra: una porzione media di pasta con pomodoro semplice e basilico contiene appena 400 calorie ed è perfetta per saziarci e consentirci di bruciare grassi.

Pubblicità

Dimagrire con la pasta: 4 segreti per mangiarla senza ingrassare

Sfatiamo un mito: la pasta non fa ingrassare! Ma, affinché porti dei risultati tangibili alla vostra linea è necessario mangiarla seguendo delle regole ben precise. In modo particolare, dovete conoscere alcuni piccoli segreti…

1. Scegliete la pasta giusta!

La prima cosa da sapere è scegliere la pasta migliore. Quale? Sicuramente una pasta integrale che vi permetterà di assumere carboidrati a lento rilascio che mantengono il livello di zuccheri nel sangue stabile e forniscono energia costantemente. Prediligendo l’integrale, il vostro organismo assorbirà molto più lentamente gli zuccheri, evitando, così, la formazione di adipe.

2. Dimagrire con la pasta? Mangiatela al dente!

Un altro piccolo segreto è quello di mangiare la pasta (integrale) al dente per evitare i picchi glicemici e gonfiore addominale. Una volta cotta, scolatela e ripassatela sotto un getto di acqua fredda per abbassare ancor di più l’indice glicemico.

Dimagrire con la pasta

Pubblicità

3. Prediligete un condimento a base di verdura

Per condire il vostro piatto di pasta, oltre all’intramontabile pomodoro fresco e basilico, ricordatevi di usare la verdura. Melanzane, zucchine, carciofi, broccoli, carote, ecc. Questi alimenti evitano l’assorbimento degli zuccheri e riducono l’impennata di glicemia che si ha mangiando i carboidrati. Non dimenticatevi che un altro alleato alla vostra linea sono spezie e gli aromi. Quindi, usateli nel vostro condimento!

4. Mangiare la pasta a cena aiuta a perdere peso

Siete abituate a credere che i carboidrati non vanno assunti di sera e dunque, per dimagrire niente pasta a cena! Ebbene, alcuni studi scientifici hanno dimostrato il contrario. Infatti, contrariamente alle credenze popolari, mangiare pasta alla sera aiuterebbe a perdere peso, in più favorirebbe il rilassamento e, conseguentemente, il sonno. La pasta consumata la sera  riduce l’ormone dello stress, il principale responsabile dell’aumento di peso.


Potrebbe interessarti anche...