Dipingere con facilità, adatto a tutti, non ci sono scuse…

Gli artisti, quelli veri, godono di un talento naturale che riescono ad affinare con anni e anni di studio su tecniche, storia e stili dell’arte. A molti piace armeggiare con colori e pennelli, non tutti però sono in grado di creare lavori che possono essere esposti con orgoglio nel proprio soggiorno di casa!

Come fare allora per avere un bel dipinto da appendere sulle proprie mura senza investire un patrimonio? A spiegarcelo sono proprio gli artisti di talento di cui si faceva accenno primo, e in particolare Luciano Cavaliere.

Luciano è un artista che non si limita a lavorare in gran segreto nel suo studio, bensì apre le sue porte ad un’infinita platea di spettatori che possono osservare la lavorazione delle sue opere su YouTube.

La particolarità del suo canale è che non si limita a mostrare l’artista italiano all’opera. Cavaliere spiega a tutti gli spettatori le tecniche per realizzare alcuni interessanti dipinti, e lo fa così bene da poter essere riprodotti da chiunque tra le mura domestiche! In effetti è proprio questo il suo scopo: dare la possibilità a tutti di divertirsi con tele, pennelli e colori.

Diamo un’occhiata al tutorial per vedere quanto sia facile dipingere un quadro di cui andare veramente fieri. Il trucco sta nel conoscere le tecniche adatte: una volta apprese replicando i lavori altrui, potremo (perché no!) creare qualcosa di interamente nostro.

Bisogna dire che Luciano ci mostra alcuni “trucchi” per ottenere risultati molto precisi con pochi sforzi. Dalle sfumature alle figure geometriche, fino alla creazione di forme in rilievo: tutto può essere eseguito con facilità se conosciamo le tecniche giuste.

LEGGI ANCHE:  Acchiappasogni fatti con vecchi centrini: divertitevi con queste idee!

Per terminare il lavoro basteranno una o due ore, non di più. Il progetto di questo artista italiano è davvero apprezzabile, dal momento che non tutti sono disposti a mettere in piazza i segreti di un’arte e le tecniche in essa utilizzate. Complimenti all’artista e, soprattutto, buon lavoro!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...