Dipingere piatti in ceramica con il fai da te: ecco come decorarli!

dipingere piatti in ceramica con dipingere piatti in ceramica

Ebbene sì, è possibile dipingere i piatti bianchi in ceramica, anche semplicemente affidandosi al fai da te: approfondiamo insieme!

Se avete la casa ricca di piatti bianchi che non utilizzateli, potete donarli o regalarli a qualcuno. In alternativa, potete dipingerli e decorarli con tantissime texture e disegni differenti.
Niente panico, i materiali che vi serviranno sono davvero pochi e quasi sicuramente li avrete anche in casa.
Vediamo insieme come si può dipingere un piatto in ceramica, in pochissimo tempo e con semplici materiali. Cominciamo!

dipingere piatti in ceramica con 1
credit foto

Dipingere piatti in ceramica: ecco la nostra guida!

Prima di cominciare, procuratevi i seguenti materiali:

  • Piatti di ceramica, privi di decorazioni o colorati
  • Colori termoindurenti
  • Pennarello nero termoindurente
  • Pennelli
  • Carta abrasiva

A questo punto, preparate per bene il vostro piano di lavoro. Ricoprire il tavolo o il pavimento, con un lenzuolo vecchio che ormai non utilizzate più. Indossate dei guanti in lattice e una tuta vecchia, ideale per i lavori fai da te.
Quando sarà tutto pronto, preparare i piatti bianchi in ceramica che avete deciso di decorare. Possono essere di qualsiasi dimensioni: per la pasta, per i secondi o per i dessert.
Sistemate attorno a voi tutti i materiali necessari e iniziate sfregando la carta abrasiva sui piatti. In questo modo, eliminerete il lucido e li rendere opachi, perfetti per poter essere dipinti.

Al termine, preparate i colori termoindurenti che avete scelto e cominciate a realizzare la texture che desiderate, utilizzando dei pennelli da pittura. Potete realizzare delle decorazioni geometriche o dei disegni illustrati, sta a voi decidere.
Con il pennarello nero, potete aggiungere i dettagli o realizzare i contorni dei disegni.
Una volta terminati, lasciate i piatti a riposo per circa 24 ore. Il giorno seguente, quando sarà finita l’attesa, infornateli per 35 minuti a 150°: 
Vi ricordiamo che questi piatti non si possono utilizzare per mangiare, ma solo come elementi decorativi per la casa! Quindi, sistemateli in mensole o in una vetrina apposita.

LEGGI ANCHE:  Vecchie grucce di plastica? Ecco come trasformarle in modo geniale!

dipingere piatti in ceramica con 2
credit foto

Ora vi lasciamo un video tutorial per recuperare in modo semplicissimo dei vecchi piatti spaiati!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...