Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Disegni di Natale: ecco i Disegni Migliori per Addobbare Casa con i Nostri Piccoli!

disegni di natale
Pubblicità

I disegni di Natale rappresentano un’ottima occasione di divertimento per i vostri bambini.

Cosa c’è di più simpatico che addobbare la casa per le feste, rendendola più allegra ed accogliente?

Meglio ancora se questa piacevole incombenza diventa un gioco fra adulti e bambini, che ne dite?

I disegni di Natale sono ciò che fa per voi: ecco come si usano.

disegni di natale

Disegni di natale

Pubblicità

Disegni di Natale: cosa sono e come si usano

Colorare è una delle attività che i bimbi, in genere, amano di più ed è anche importante perché li aiuta a sviluppare fantasia e creatività.

Nelle cartolerie e nella grande distribuzione potete acquistare disegni di Natale già pronti da colorare.

I soggetti sono quelli classici, quindi pupazzi di neve, Babbo Natale, pacchi regalo, fiocchi di neve, slitte, candele, natività, abeti e nastri, ma possono essere personalizzati colorandoli come si preferisce.

Potete usare pennarelli, matite colorate e pastelli.

Una volta pronti, questi disegni possono essere utilizzati per decorare la casa in modo originale e un po’ naif.

Disegni di Natale: usi alternativi

Come decorazioni, i disegni possono essere attaccati dove si desidera, quindi sulle ante dei mobili, alle pareti, ai vetri, sul frigorifero ecc., ma esistono anche usi alternativi tutti da provare.

Eccone qualcuno:

  • come pensierino da mettere sotto ai piatti la sera della vigilia o al pranzo del 25 Dicembre
  • come biglietti di auguri
  • appesi all’albero di Natale con dei nastri
  • appesi alle maniglie di porte, finestre, mobili ecc.
  • nella camera dei piccoli
  • come fuoriporta
  • attaccati sui pacchi regalo
Pubblicità

Ovviamente questo è solo qualche suggerimento, ma non ci sono né restrizioni né limiti alla fantasia, quindi potete fare di questi disegni di Natale ciò che più vi piace.

Un’altra idea?

Potreste sostituire con essi i tradizionali segnaposto, magari anche solo per indicare dove dovranno sedersi i bambini, che di certo apprezzeranno un’iniziativa così fanciullesca e giocosa.


Potrebbe interessarti anche...