Dolce all’arancia e mirtilli: spuntino consigliato dai dietologi. Solo 105 calorie!

dolce allarancia e mirtilli il dolce arancia e mirtilli

Dolce all’arancia e mirtilli: il buonissimo spuntino consigliato dai dietologi. Solo 105 calorie!

È difficile resistere ai dolci. Sono una di quelle tentazioni nelle quali si cade con voluttà e abbandono. Poi ci sarà tempo per i rimorsi, ma quando si gustano è come stare in paradiso!

Dolce all’arancia e mirtilli

Certo, però, che se uno deve seguire una dieta, vedersi proporre in tavola dei dolci può essere davvero frustrante.

Eppure c’è anche un modo per levarsi lo sfizio senza per questo mandare a pallino la dieta. Sempre che, naturalmente, non si esageri con le porzioni, ma questa è una regola che vale sempre e comunque.

Il dolce che ti presentiamo oggi in questo senso può essere indicatissimo. Si tratta di deliziosi e fragranti quadrotti al gusto di arancia e guarniti di una meravigliosa marmellata di mirtilli.

Uno dei punti forza di questi magnifici dolcetti è che non contengono zucchero (se opti per la stevia).

Dolce all’arancia e mirtilli: il buonissimo spuntino consigliato dai dietologi. Solo 105 calorie!

Ma veniamo alla ricetta.

Gli ingredienti

Per sei porzioni (e 105 calorie circa a porzione), gli ingredienti necessari sono quelli che seguono: 90 grammi di farina per dolci; 35 grammi di stevia, oppure 80 grammi di zucchero “normale”; tre uova; la scorza grattugiata di un’arancia; 30 grammi di marmellata di mirtilli non zuccherata; una manciata di mirtilli freschi.

La preparazione

La prima cosa è rompere le uova in una ciotola, poi si aggiunge la stevia e si montano i due ingredienti con una frusta a mano o elettrica.

Quindi si incorpora la scorza dell’arancia e si amalgama il tutto con una spatola, aggiungendo anche la farina a poco a poco.

LEGGI ANCHE:  Cotolette di zucca con ripieno filante: 90 Kcal di squisita leggerezza!

Il passo seguente è prendere una tortiera di forma rettangolare e foderarla con della carta forno. Quindi ci si versa il composto preparato sopra e ci si spalmano sopra due cucchiaini di marmellata, dopodiché si aggiungono i mirtilli freschi.

A questo punto non resta che mettere in forno a 200 gradi per dieci minuti. Prima di sfornare è bene verificare con la classica prova stuzzicadenti.

Prima di servire è bene che il dolce si raffreddi completamente: a quel punto non rimane che spolverare con dello zucchero a velo (o con quello che vi pare) e poi tagliare a quadrotti piccoli e deliziosi.

Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...