Dolce & Gabbana a Venezia: l’Alta Moda e il fascino della Laguna

Dolce & Gabbana Venezia

La stagione della Moda non smette di stupirci e, infatti, ecco la sfilata Dolce & Gabbana a Venezia. Un’emozione unica che lascerà senza parole.

Dolce & Gabbana Venezia

Sfilata D&G a Venezia (Fonte, Google)

La sfilata di Dolce & Gabbana a Venezia ha avuto luogo in Piazzetta San Marco, in una cornice scenografica storica e artistica dalla bellezza ineguagliabile. L’evento si è svolto il 29 agosto, integrando un programma ricco e lussurioso:

  •  28 agosto Alta Gioielleria Donna a Palazzo Ducale;
  •  30 agosto Alta Gioielleria Uomo a Scuola Grande di San Rocco;
  •  30 agosto Alta Sartoria all’Arsenale.

Dolce & Gabbana a Venezia, una giornata da star di Hollywood

Jennifer Lopez a Venezia (Fonte, Instagram)

Il 29 agosto si è svolta in Piazzetta San Marco la sfilata Alta Moda di Dolce & Gabbana a Venezia, un paesaggio suggestivo e incantevole, reso ancor più prestigioso dalla presenza dei suoi ospiti tra i quali diverse star di Hollywood.

Da una principesca Helen Mirren all’eterea Kate Bosworth, l’artista che ha rubato la scena è lei, Jennifer Lopez in tutta la sua maestosità. Ha fatto il suo ingresso, sfoggiando un completo della Maison costituito da un pantalone e un corpetto a tema floreale, perfezionando il look con un diadema che impreziosiva l’acconciatura.

Anche tra le modelle, accompagnate in gondola per il loro ingresso in passerella, si è ravvisata la presenza di due figlie “vip”: Deva Cassel, figlia dell’iconica Monica Bellucci e Vincent Cassel; Leni Klum, figlia della top model Heidi Klum. Piccole dive crescono!

Il “dietro le quinte”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dolce&Gabbana (@dolcegabbana)


Davanti ad uno straordinario risultato come una splendida sfilata, si cela dietro tanto lavoro che riguarda il concept, gli abiti, il materiale, il lavoro sartoriale nonché, da ultimo ma non meno importante, l’allestimento della location.

L’ideologia che, probabilmente, lega il luogo scelto e l’Alta Moda di Dolce & Gabbana è dato dagli aspetti artistici, culturali e storici della Serenissima. Un luogo magico e regale che ospitava ambasciatori e regnanti rimasti colpiti dalla sua magnificenza.

Una città unica come altrettanto è la sfilata D&G, sospesa tra sogno e realtà che intende riprendere l’aspetto euforico e goliardico della Commedia dell’Arte.

Dolce & Gabbana a Venezia: gli abiti

Dolce & Gabbana Venezia

il dettaglio di un abito (Fonte, sito ufficiale D&G)

La sfilata Dolce & Gabbana a Venezia è stata il teatro per abiti sontuosi e straordinari accomunati da alcune caratteristiche ricorrenti:

  •  la seta;
  •  il velluto;
  •  il tulle;
  •  i colori;
  •  broccato;
  •  stampe;
  •  applicazioni floreali;
  •  pietre preziose
LEGGI ANCHE:  Valentino Des Ateliers: la sfilata di Valentino Haute Couture a Venezia

Si analizzerà qualche abito, giusto per dare un piccolo assaggio della sfilata e sognare, immergendosi così nell’atmosfera poetica e artistica del paesaggio veneziano.

Selezione di Alta Moda

Dolce & Gabbana Venezia

Corinna (Fonte, sito ufficiale D&G)

Che si dia inizio a questa selezione con un abito in seta, fastoso e fine al contempo. E’ costituito da un corpetto con fascia e spalline nonché da una gonna molto ampia che riprende il paesaggio della Serenissima su sfondo bianco e con pennellate di azzurro e oro.

La gioielleria è un altro elemento fondante della sfilata e, in questo caso, si indossa come copricapo una rete grossolana di pietre preziose dorate che ricadono sulla fronte.

Elettra (Fonte, sito ufficiale D&G)

Il secondo abito che si presenta è molto semplice e dal taglio lineare la cui particolarità sono queste applicazioni a strisce verticali e brillanti che emanano luce e oscillano sinuosamente ad ogni passo. I colori possono ricordare la Commedia dell’Arte e il Carnevale.

Sara (Fonte, sito ufficiale D&G)

Potrebbe non incontrare i gusti di tutti ma questo outfit rappresenta il concept della sfilata Dolce & Gabbana a Venezia: un completo con giacca su sfondo bianco e i due dettagli che non passano inosservati, ovvero le maschere carnevalesche; i pantaloni riprendono la trama e i colori simili ad una delle maschere della Commedia dell’Arte più conosciute, Arlecchino.

Dolce & Gabbana Venezia

Grazia (Fonte, sito ufficiale D&G)

In questa breve selezione si presenta un mini-dress in tulle nero e trasparente che copre solo alcuni punti strategici. La sua particolarità è data dalle applicazioni di fiori bianchi che ricoprono il vestito.

Greta (Fonte, sito ufficiale D&G)

Per concludere, ecco un abito in velluto, dal colore verde bosco con un taglio lineare e impreziosito da una sottile rete di brillanti sul decolleté. Per completare il look, immancabile il punto luce, ovvero un collier di smeraldi.

Quest’anno, Venezia, è stata la location prediletta delle sfilate e questa di D&G rimarrà nella storia della Moda per i posteri.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...