Dolcetti al cocco e limone con bassissimo contenuto di zuccheri

Volete preparare un dessert monoporzione da gustare in estate in compagnia dei vostri amici? Ecco la ricetta per fare dei buonissimi dolcetti al cocco e limone, perfetti anche se si è a dieta, perché contengono pochi zuccheri.

Ingredienti:

Per preparare i dolcetti al cocco e limone, vi serviranno:

  • 200 grammi di polpa di cocco
  • 140 grammi di farina di mandorle
  • 125 ml di olio di cocco
  • 10 ml di estratto di vaniglia
  • 4-6 datteri
  • 2 limoni (vi servirà solo il loro succo)
  • Un pizzico di sale fino
  • La scorza grattugiata di mezzo limone.

Per  impanare i vostri dolcetti vi servirà: cocco grattugiato.

Le dosi indicate sono per circa 16-18 dolcetti.

 

Preparazione dei dolcetti al cocco e limone

Con l’aiuto di un coltello eliminare il nocciolo all’interno di ogni dattero e tritare ogni frutto finemente. Versare la polpa di cocco insieme alla farina di mandorle dentro un robot da cucina.

Aggiungere un pizzico di sale ed iniziare ad impastare.

Nel frattempo, tagliare i due limoni e con l’aiuto di uno spremiagrumi, ricavarne il loro succo e togliere la scorza da mezzo limone.

Unire il succo, la scorza grattugiata, i datteri tritati, l’olio di cocco e l’essenza di vaniglia al resto del composto. Amalgamare ancora per qualche altro minuto. Prelevare una parte del composto e formare con le mani o con l’aiuto di un cucchiaio, delle piccole sfere.

In una bacinella, mettere un po’ di cocco grattugiato ed impanare ogni dolcetto, adagiare ogni dolcetto sopra un vassoio e fare riposare in frigorifero per un paio di ore.

Conservazione e consigli utili

Potete conservare i vostri dolcetti, in frigorifero, all’interno di un contenitore a chiusura ermetica.

LEGGI ANCHE:  Torta integrale alle mandorle: morbidissima e buonissima, a basso indice glicemico

Se non trovate la polpa di cocco, potrete utilizzare 100 grammi di farina di cocco, oppure potrete optare per  200 grammi di farina di mandorle o 200 grammi di farina di nocciole.  Al posto del limone, per un gusto più originale, potete usare il lime e per sostituire i datteri, potete aggiungere del miele o dello sciroppo d’acero.

Buon appetito a tutti!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...