Domenica In, ospiti ed anticipazioni domenica 12 aprile: auguri di Pasqua dai vip in quarantena. Niente Live-Non è la D’Urso

Domani, domenica 12 aprile, puntata pasquale per “Domenica In” di Mara Venier. Ancora una volta, a causa del Coronavirus, gli ospiti non saranno in studio ma in collegamento da casa: racconteranno la loro quarantena e faranno gli auguri al pubblico.

Le anticipazioni ci dicono che vedremo un’icona del cinema italiano, Gina Lollbrigida, 92 anni, che sta trascorrendo questo periodo con i suoi “amici pelosi”; Francesco Renga dalla sua Brescia, tra l’altro una delle città più colpite dalla pandemia (il cantante sta cercando di sensibilizzare i suoi follower su Instagram); Rocio Munoz Morales e Raoul Bova, pensando anche alla Spagna, piagata a sua volta dal Covid-19; Daniele Liotti con il cast del suo nuovo film “Un Figlio di Nome Erasmus”, che si può guardare su streaming; Ricky Memphis, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu del duo comico Luca&Paolo.

I collegamenti continueranno con Donatella Rettore, tornata nella sua casa di Castelfranco Veneto dopo essere stata recentemente operata per un tumore, e Michela Vittoria Brambilla. Entrambe lanceranno un appello contro l’abbandono degli animali che sta avvenendo in questo periodo.

Poi tornerà Katia Ricciarelli, questa volta non da casa sua ma da New York: con il tenore italo-australiano Alfio Bonanno canterà il meraviglioso brano “Halleluja” di Leonard Cohen. Insieme a loro ci sarà il coro di bambini “Le dolci note”.

Infine, siccome Pasqua è anche un momento di dolcezze culinarie, si collegherà un famoso chef e pasticcere, Ernst Knam, che si trova ad Alassio.

Non ci sarà “Live – Non è la D’Urso”

Domani sera, vista la giornata di festa, non ci sarà invece “Live – Non è la D’Urso” su Canale 5, uno dei programmi che Mediaset ha deciso di continuare, “convertendolo” in spazio d’informazione sul Coronavirus. Andrà in onda nella serata del Lunedì dell’Angelo.

LEGGI ANCHE:  Live - Non è la D'Urso, qualcuno mette in guardia Paolo Ciavarro da Clizia Incorvaia: le reazioni di entrambi

Nella puntata di ieri di “Pomeriggio Cinque”, Barbara D’Urso ha salutato il pubblico visibilmente commossa. Ha fatto gli auguri al pubblico ed espresso la propria tristezza perché, a causa del Coronavirus, trascorrerà la Pasqua da sola, non con la sua famiglia.

Tra l’altro, in questi giorni, la conduttrice ha rivolto un pensiero particolare al primogenito, Giammauro Berardi, 33 anni, che è medico. Nato dalla relazione (durata dal 1982 al 1993) tra Barbara e il produttore cinematografico Mauro Berardi, dopo essersi laureato con 110 e lode in Medicina e Chirurgia (specializzandosi in trapianti) all’Università La Sapienza di Roma nel 2013 (presenti entrambi gli orgogliosissimi genitori) ed aver lavorato anche in zone di guerra, attualmente esercita all’Ospedale Sant’Andrea nella Capitale. Il fratello minore, invece, Emanuele, 32 anni, è fotografo e videomaker che realizza reportage un po’ in tutto il mondo e attualmente risiede a Milano.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...