Domenico Iannacone: vita privata, biografia, carriera, Instagram, moglie, figli e curiosità sul giornalista e conduttore televisivo

domenico iannacone vita privata biografia IM Domenico Iannacone

Ecco qualche informazione sulla vita privata di Domenico Iannacone, giornalista e conduttore televisivo.

Da diversi anni Iannacone è al timone di trasmissioni di successo, che gli hanno permesso di farsi conoscere al grande pubblico e di diventare uno dei volti più apprezzati di Rai Tre.

Ma cosa sappiamo della sua sfera più intima e personale?

Ecco cosa abbiamo scoperto sul suo conto.

Chi è Domenico Iannacone: età, carriera e Instagram

domenico iannacone vita privata biografia CCFQ3 OGNI SANTO GIORNO 5Domenico Iannacone è nato a Torella del Sannio, in Molise, il 7 Aprile del 1962 (Ariete).

Il giornalismo e la scrittura sono passioni che lo accompagnano da quando era ragazzo.

Il suo esordio professionale è stato nella carta stampata, dapprima come collaboratore del Corriere del Molise e poi del Quotidiano del Molise.

La svolta televisiva è avvenuta nel 2001, quando Domenico firmò un contratto con la Rai.

Dopo l’esperienza di inviato per Ballarò e W l’Italia, è diventato conduttore.

Ha iniziato con I dieci comandamenti, cui ha fatto seguito il fortunato Che ci faccio io qui ed ora, in questo 2021, dirige il film documentario L’Odissea, un viaggio nel mondo della disabilità.

Piuttosto attivo su instagram, il suo profilo ha superato i 13000 followers.

Vita privata, ex moglie, figlia e curiosità

Schivo e riservato, sulla vita privata e sentimentale di Domenico Iannacone sappiamo solo l’essenziale.

Il giornalista è stato sposato con la collega Federica Gentile e da lei ha avuto la figlia Nicole.

Al momento sembra che sia single.

Ed ecco infine qualche piccola curiosità:

  • Domenico abita, pare, a Roma
  • Iannacone ha scritto e pubblicato il libro Ladri. Viaggio nell’Italia degli evasori fiscali
  • il suo talento lo ha portato a vincere per tre volte il Premio Ilaria Alpi per il miglior reportage lungo. I lavori con cui si è aggiudicato l’ambito riconoscimento sono Evasori, Storia di un’Italia incosciente e Il Progetto
  • considerava lo scrittore Andrea Camilleri, recentemente scomparso, come “un padre”.
Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...