Ecco come decorare con piante finte: dalla scelta delle piante ai contenitori!

Decorare con piante finte: idee da cui prendere spunto!

Avete il pollice verde ma avete così poco tempo da dedicare alle vostre piante, che a volte vi capita di trascurarle evitando di dare loro le giuste attenzioni? Potete provare ad usare le piante finte che somigliano molto a quelle vere. Ecco qualche idea per utilizzare le piante grasse per decorare la vostra casa.

1.Un centrotavola con fiori e piante finte

Sopra un grosso vassoio di legno potete provare a posizionare delle piante finte a forma di sfera di due colori diversi, aggiungendo così un tocco di colore alla vostra tavola da pranzo. Potete provare ad abbinare le piante finte con delle foglie, dei contenitori in cemento o in rame. L’effetto sarà davvero molto bello.

Fonte immagine

2.Vari materiali per un magnifico centrotavola

Le piante finte sono perfette per realizzare dei magnifici centrotavola. Questo ad esempio è stato realizzato mescolando diversi tipi di piante finte, con o senza fiori, con dei contenitori di vari materiali, come ad esempio ciotole di rame o vasetti di terracotta  o di ceramica. Semplice da realizzare ed è perfetto per dare libero sfogo alla vostra fantasia.

Fonte immagine

3.Foto tutorial per realizzare un centrotavola con le piante finte

Per realizzare un magnifico centrotavola, vi serviranno: una tovaglietta di juta, un vassoio di legno, delle ghirlande di legno intrecciate, dei fiori finti colorati, dei rami con delle foglie finte, delle conchiglie o dei sassi decorativi. Assemblando il centrotavola, come viene mostrato nelle foto, il risultato sarà davvero molto bello.

Fonte immagine

4.Piante finte per decorare la sala da pranzo

Le piante finte sono perfette anche per abbellire la sala da pranzo, ma anche l’ingresso della vostra abitazione, perchè vi permetteranno di posizionarle in diversi punti, anche se non vengono illuminate dai raggi solari.

LEGGI ANCHE:  8 modi insoliti di usare l'olio d'oliva, il n°4 vi stupirà!

Fonte immagine

5.Per abbellire la vostra cucina: idea numero 1

Un altro modo per poter utilizzare le piante finte è quello di posizionarle in dei punti vuoti, perchè permettono di riempire degli spazi della cucina lasciati incompleti con dei tocchi di verde, come ad esempio la zona del lavello. Una soluzione davvero fantastica.

Fonte immagine

6.Per abbellire la vostra cucina: idea numero 2

In  questo caso, le piante finte sono state utilizzate per realizzare una magnifica decorazione a più livelli riciclando una vecchia alzatina.

Fonte immagine

Buon fai da te!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...