Ecco come eliminare le mosche senza l’uso dell’insetticida

Ecco come eliminare le mosche senza l’uso dell’insetticida

Le mosche stanno invadendo la vostra casa o vi danno fastidio quando siete all’aperto? Ecco in che modo allontanarle senza usare gli insetticidi.

eliminare le mosche

Eliminare le mosche senza l’uso dell’insetticida: rimedi

1.Un sacchetto con un po’ di acqua

Versare all’interno di un sacchetto di plastica trasparente un po’ di acqua e chiudetelo con un laccio. Le mosche avranno paura della loro figura riflessa.

2.Un sacchetto con aceto di mele

Un altro rimedio per allontanare le mosche prevede di preparare un composto a base di aceto di mele, di acqua e un pizzico di zucchero. Mescolare e trasferire il tutto dentro un sacchetto. L’odore terrà lontano le mosche e anche i fastidiosi moscerini della frutta.

3.Limone con i chiodi di garofano

Tagliate a metà un limone e posizionate al suo interno diversi chiodi di garofano. Mettete il vostro rimedio naturale sopra un piccolo piatto vicino a una finestra, le mosche non entreranno più in casa vostra. E’ perfetto anche per essere posizionato sul vostro tavolo quando mangiate all’aperto.

4.Insetticidi  naturali contro le mosche: idea numero 1

Con un po’ di olio essenziale alla lavanda, potete provare un insetticida naturale in grado di allontanare le mosche. Questo rimedio dall’ottimo profumo è perfetto per tenere lontano anche le zanzare. Ideale per l’estate.

5.Insetticidi  naturali contro le mosche: idea numero 2

Versare in un contenitore mezzo litro di aceto di vino di mele e aggiungete qualche foglia di menta fresca. Posizionate il contenitore alla luce diretta del sole ed aspettate per una settimana. Trascorsi i 7 giorni, filtrare il liquido e unire anche qualche goccia di olio essenziale di eucalipto.  Il vostro insetticida naturale super profumato è pronto per essere vaporizzato sulle superfici delle finestre o delle porte.

LEGGI ANCHE:  Creare un angolo per meditare nella propria casa: la nostra guida!

Buon fai da te!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...