Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Ecco come realizzare un presepe con carta igienica e farina

Ecco come realizzare un presepe con carta igienica e farina
Pubblicità

E’ possibile realizzare un presepe con carta igienica e farina? Assolutamente sì: vi diamo il video tutorial che vi aiuterà a crearlo a costo 0. Per Natale, abbiamo pensato di darvi numerosi suggerimenti per spendere meno per i decori quest’anno.

Grazie al riciclo creativo, è possibile dare sfogo alla propria creatività e creare qualcosa di magnifico. Sappiate che per fare questo presepe avrete bisogno solo di un po’ di pazienza e di materiale di scarto, come i cartoni.

Con i cartoni, infatti, potrete disegnare la base del presepe. Realizzerete, dunque, le varie casette, e successivamente le incollerete sempre su una base di cartone, aggiungendo la colla a caldo.

Per creare il resto, e per poter decorare il presepe al meglio, ci serviremo di carta igienica e di farina. Andremo dunque a dare maggiore realtà al presepe, aggiungendo poi i colori e l’immancabile neve e la capanna dove nacque Gesù Bambino.

Ecco come realizzare un presepe con carta igienica e farina

Intagliando il cartone, avrete la possibilità di creare tutto ciò che volete, ma soprattutto di spaziare molto. Infatti, il cartone è facile da intagliare e in questo modo avrete i vostri mattoncini delle case, per creare ancor più realismo.

Pubblicità

Il video tutorial è da seguire passo dopo passo. Come abbiamo visto, ci occorrono davvero pochissimi ingredienti, a costo praticamente zero. Saremo noi a dare vita quest’anno a qualcosa di speciale, di unico, che ci lascerà senza parole.

Con un po’ di tempo libero, riuscirete a realizzare ben presto il vostro presepe. Alla fine, aggiungete le statuine. Se vi piace creare, potete fare le vostre statuine da zero, sempre utilizzando magari un po’ di cartone o di cartapesta.

Speriamo di avervi dato il consiglio giusto per queste feste! Di seguito vi lasciamo gli spunti e i video tutorial da cui prendere ispirazione. Buon riciclo creativo natalizio!

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...