Ecco come riciclare scampoli di lana per la Pasqua! 20 idee geniali!

Riciclare scampoli di lana per la Pasqua? Si, si può! Guardate queste proposte.

Anche in occasione  della Pasqua, ci sono tantissime idea da realizzare,  perfette per chi ha in casa dei piccoli gomitolini di lana, che vorrebbe riciclare. Ecco qualche fantastica idea che si può realizzare.

1.Uova di Pasqua

Attorno a delle uova di polistirolo, arrotolare degli scampoli di lana, incollandoli con della colla vinilica. Terminare la creazione aggiungendo dei fiorellini e delle piume colorate. Adagiare le uova sopra dei piccoli dischi di legno.

Fonte immagine

2.Pulcini: idea numero 1

Piccoli e morbidi questi pulcini, sono in realtà dei pom pom di lana a cui sono stati aggiunti degli occhietti di plastica, delle zampette ed un becco.

 

Fonte immagine

 3. Pulcini: idea numero 2

Simile all’idea precedente ma in questo caso i pulcini non hanno le zampette.

Fonte immagine

4.Pulcini : idea numero 3

Questi pulcini, invece sono formai da due pom pom, uno più grande che forma il corpo e uno più piccolo per la testa, sono stati incollati insieme con della colla.

Lana infeltrita: 20 modi per riutilizzare della lana ormai infeltrita. Idee da non perdere!

Fonte immagine

5. Pulcini: idea numero 4

I pulcini in queste foto sono stati creati intrecciando degli scampoli di lana. Aiutatevi con un ferro da calza.

A madárkák elkészítéséhez különféle színárnyalatú fonalak szükségesek, plusz két kis fekete gyöngyszem a szemeknek, drót és az arra tekert ...

Fonte immagine

6.Pulcini e coniglietti

Con degli scampoli di lana è possibile realizzare oltre a dei teneri pulcini anche dei simpatici coniglietti. Per renderli più originali, potete mixare degli scampoli di lana di colori diversi.

Fonte immagine

7.Coniglietti: idea numero 1

Create due pom pom on della lana, uno per fare il corpo e uno per la testa del coniglio. Aggiungete delle orecchie fatte con del feltro dello stesso colore ed un pezzo di cotone per fare la codina. I baffi sono dei fili di nylon e il nasino è una perlina.

Conejo

Fonte immagine

8.Coniglietti: idea numero 2

Un pò più piccoli questi coniglietti ma comunque molto carini, sono stati creati anche loro con dei pom pom, uniti insieme da un filo di lana.

Fonte immagine

9.Pecorelle: idea numero 1

Queste tenere pecorelle sono uno splendido regalino per i vostri ospiti. Il loro corpo è un grosso pom pom di lana bianco a cui è stato aggiunto un musetto in cotone.

Bár ebben a pillanatban nálunk épp nagy pelyhekben hull a hó, én már néhány napja ráálltam a húsvéti ötletekre. Hiszen a jó borhoz is idő kell -ahogy a mondás tartja-, így az ünnepi készülődést sem árt időben elkezdeni, hogy mindennel elkészüljünk a nyuszi érkezéséig. Mára ellenállhatatlanul cuki…

Fonte immagine

10. Pecorelle: idea numero 2

A differenza dell’idea precedente, i musi delle pecorelle sono delle perline di legno. Queste pecore hanno anche delle lunghe zampette fatte con dei fili di lana a cui sono state aggiunte delle piccole perline.

Risultati immagini per PON PON pasqua

Fonte immagine

11.Pecorelle: idea numero 3

Questa pecorella sembra uscita da un cartone animato. La sua teste e le sue zampette sono dei piccoli pezzetti di legno. Davvero bellissima.

LEGGI ANCHE:  20 Lavoretti per la Pasqua con solo materiali di riciclo. Ottime idee anche per le scuole.

Pecorella

Fonte immagine

12.Gallina: idea numero 1

Una gallina fatta con degli scampoli di lana è un’idea davvero originale da usare come segna posto.

Coccodè - Gallinella realizzata con un pompon di lana e dettagli in pannolenci

Fonte immagine

13.Gallina: idea numero 2

Diversi materiali di riciclo sono stati usati per creare queste splendide e colorate galline. Il corpo è stato creato intrecciando degli scampoli di lana, resi più “duri” da della colla vinilica. Le creste e la parte che va sotto il becco delle galline sono dei gusci di frutta secca, i becchi sono dei cartoncini e gli occhietti sono di plastica.

Un pò complicate da realizzare ma l’effetto sarà strepitoso.

Fonte immagine

14.Uccellini: idea numero 1

In un nido fatto con dei bastoncini di legno potrete adagiare due piccoli uccellini, creati con la lana colorata. I corpicini sono due pom pom e le ali sono dei pezzi di feltro.

Uccellino Fai da Te

Fonte immagine

15.Uccellini: idea numero 2

Ecco un’altra variante per creare dei bellissimi uccellini, che potrete appendere usando un filo di lana o una cordina.

 

Fonte immagine

16.Corona da appendere alla porta: idea numero 1

Tanti pom pom di colori diversi, sono perfetti per formare una bellissima e morbidissima corona da appendere alla vostra porta, in occasione delle feste pasquali.

Easter Pom Pom Wreath with Bunnies and Chicks, Bright Easter Pom Pom Wreath

Fonte immagine

17.Corona da appendere alla porta: idea numero 2

Coniglietti paffuti e pulcini sono gli animaletti perfetti da usare per decorare una corona da appendere alla porta. Veramente molto bella.

Gefällt 0 Mal, 1 Kommentare - @grotti_basteltante auf Instagram: „Osterkranz“

Fonte immagine

18. Fiorellini: idea numero 1

In queste foto tutorial viene spiegato passo per passo come realizzare un bellissimo fiorellino, che sembra appena raccolto da un campo.

Lana infeltrita: 20 modi per riutilizzare della lana ormai infeltrita. Idee da non perdere!

Fonte immagine

19. Fiorellini: idea numero 2

Un pò più semplice da realizzare è questo fiorellino perchè stato realizzato arrotolando la lana attorno ai rebbi di una forchetta, il suo gambo è uno scovolino da pipa di colore verde.

How to make tassel flower crowns - Make an easy DIY tassel flowers crown with yarn and pipe cleaners to delight someone you love. Perfect for weddings, parties, birthdays and more. Flower chain crown. Dandelion crown. Flower headpiece.

Fonte immagine

20.Colombe

In questo video viene mostrato in pochi passaggi come realizzare delle bianche colombe. Sembra che hanno le piume ma in realtà è stata usata solo della lana, che è stata sfilacciata.

Gli occhi e il becco delle colombe sono degli spilli con le capocchie colorate.

Fonte immagine

Buona Pasqua a tutti!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...