Ecco i preziosi consigli del Dalai Lama per combattere invidia e cattive vibrazioni

Questi sono i  preziosi consigli del Dalai Lama contro l’invidia.

Ci sono periodi nei quali,se le cose ci sono andate abbastanza bene, a un certo punto sentiamo delle nuvole nere e basse aleggiare sopra la nostra testa.

È l’invidia degli altri che non si sa come ci si comunica attraverso misteriose e spiacevoli vibrazioni negative.

La meditazione dei saggi nei secoli ha partorito soluzioni anche per questi casi.

Sentiamo dunque che cosa la riflessione del Dalai Lama ha concepito per tenere lontana l’invidia e le altre energie negative che possono ostacolare il nostro cammino nella vita.

Per lo più sono consigli di buon senso, ma appunto perché di buon senso, non sono tanto seguiti nella vita di tutti giorni. Il buon senso è sempre stata una merce piuttosto rara, a questo mondo, se fosse stato altrimenti scrittori e drammaturghi non avrebbero trovato alcuna materia per le loro opere.

Vediamo dunque i consigli del Dalai Lama contro l’invidia.

Questo consiglia il Dalai Lama contro le cattive vibrazioni

Uno. Lascia andare. Nel senso di “lascia andare via” le persone che non fanno altro che ammorbare l’aria intorno con la loro energia negativa.

Le persone che ti stanno vicino solo perché stai a sentire tutte le loro lamentele e querimonie, è meglio perderle che trovarle.

Due. Vade retro, ira! Se sai che ci sono persone che ti invidiano, non dare loro la soddisfazione di farti vedere rabbuiata. Ignorali. Come diceva quello, “non ti curar di loro, ma guarda e passa”.

Tre. Se puoi, scegli la pace. È sempre meglio cercare di essere costruttivi, col prossimo. Nella misura del possibile, cerca sempre di capire le ragioni altrui e di venire incontro alle altrui necessità, sempreché, naturalmente, questo non significhi rinunciare alle proprie legittime aspirazioni.

LEGGI ANCHE:  Il meraviglioso succo di melograno: scopri tutti i suoi benefici

Quattro. Una mente positiva si porta dietro un cuore felice. Insomma, training autogeno a manetta. Se alberghi pensieri positivi, è difficile che il corpo si ammali e quindi hai anche più spirito e più energia per affrontare le inevitabili traversie della vita, persone invidiose comprese.

Cinque. Scegli la tranquillità. Possono toglierti le cose materiali, ma non la tranquillità interiore. Da essa puoi sempre ripartire per riconquistare quel che di materiale puoi aver perduto.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...