Redazione Contatti Impostazioni Privacy

ECCO IL CUBO GENIALE CHE RAFFREDDA LA CASA CON POCHI CENTESIMI AL GIORNO

Pubblicità

geizeer-3

L’aria condizionata è ormai un’esigenza ricorrente: le estati diventano sempre più torride e il caldo afoso riesce infine a convincere anche i più scettici. Purtroppo il classico condizionatore non è alla portata di tutte le tasche perché, oltre alla spesa iniziale (che supera abbondantemente qualche centinaia di euro), la vera sorpresa arriva nel momento in cui è tempo di pagare la bolletta della corrente elettrica. Come se non bastasse, l’aria condizionata è mal sopportata da molte persone.

geizeer

Pubblicità

Fortunatamente quest’anno l’inventiva di due designer italiani ha permesso l’introduzione nel mercato di Geizeer. Ideato da Damiano Iannini e Ferdinando Petrella, Geizeer un dispositivo di raffreddamento dell’aria ecosostenibile, che si serve di pochi e semplici elementi che trasformano il piccolo cubo di legno in un metodo innovativo per raffreddare la propria abitazione a meno di 1 centesimo al giorno. Andiamo a vedere com’è fatto e come funziona.

Si tratta di un’elegante scatola in legno (con ottime proprietà di isolamento termico) i cui lati misurano circa 14 centimetri. Questa specie di cubo è diviso in due metà, quella superiore e quella inferiore.

Nella parte inferiore è installata una batteria ricaricabile, mentre al di sopra sono alloggiati gli elementi necessari al raffreddamento dell’aria in entrata. Quest’ultima è aspirata da una ventola attraverso i fori che si trovano nella parte superiore della scatola e, una volta all’interno, l’aria calda va ad incontrare l’impacco di ghiaccio che la restituisce immediatamente raffreddata all’ambiente circostante servendosi della fessura che divide le due parti del cubo.

L’impacco ghiacciato ha una durata di 4 ore e può essere riutilizzato semplicemente riponendolo nel freezer, mentre la batteria ha un’autonomia di 7 ore e può essere ricaricata attraverso cavo USB. Le dimensioni, il design e la mobilità permettono inoltre il trasporto di Geizeer da un ambiente all’altro della casa.

geizeer-2


Potrebbe interessarti anche...